La lettera di un bambino al Sindaco: Voglio tornare a giocare

PONTEDERA. "Vorrei rincontrare i miei compagni" è il grande desiderio di Matteo, un bambino della classe quinta della Scuola Primaria Margherita Hack de Il Romito che ha deciso di scrivere al suo sindaco, Matteo Franconi, circa il momento che stiamo vivendo.

"Caro sindaco,
siccome lei è una persona importante per il nostro comune, le scrivo questa lettera per il momento che stiamo vivendo, che non ci permette di vivere come prima. Io vorrei ritornare a scuola per giocare con tutti i miei amici, soprattutto al parco. Prima quasi tutti i giorni andavamo subito dopo scuola per giocare a calcio insieme, invece ora dobbiamo restare a casa e fare tutte le videochiamate che non mi piacciono molto perché preferisco stare in classe con i miei compagni e alle maestre.
Le vorrei chiedere un favore. Siccome sono in quinta elementare e l'anno prossimo andrò alle medie, vorrei rincontrare i miei compagni dentro la nostra classe quando il virus sarà finito così ci possiamo salutare tutti perché abbiamo passato 5 anni insieme bellissimi Spero che lei possa farmi questo bel regalo

Tanti saluti"

Il sindaco ha risposto pubblicamente alla bellissima lettera inviata dalla maestra Elena Conforti
"Caro Matteo,

sono d'accordo con te: è bello andare a scuola "davvero", stare con i compagni e le maestre, imparare e giocare dal vivo. Anche se mi definisci una "persona importante" devo confessarti che il favore che mi chiedi, in questo momento, non posso fartelo. 
Posso però prometterti una cosa: non appena sarà possibile farlo in sicurezza per te ed i tuoi compagni organizzeremo un momento perché possiate stare insieme e salutarvi dopo 5 anni bellissimi. Voglio anche dirti grazie perché sono le lettere come la tua che rendono stupendo e difficile il compito di chi si occupa della scuola e del futuro dei bambini come te.

A presto.
Matteo"

La foto della lettera del bambino della Scuola Primaria Margherita Hack de Il Romito

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It