24.8 C
Pisa
sabato 21 Maggio 2022

Pontedera: idee per il commercio e sanificazione di FdI

PONTEDERA. Bagnoli e Valleggi di Fratelli d’Italia portano all’amministrazione 3 nuove idee.

Fratelli d’Italia Pontedera ha presentato 3 proposte concrete per la riapertura di Pontedera a tema sanificazione e aiuti alle attività economiche. Bagnoli e Valleggi (FdI), i due firmatari delle proposte, chiedono che queste siano inserite all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale.

La prima proposta riguarda la realizzazione di una struttura coperta in Piazza della Concordia. Fratelli d’Italia Pontedera ritiene importante: “l’intervento comunale per cercare di ridare slancio alle attività commerciali e attrattive per la città a seguito dell’emergenza COVID19. Di conseguenza riteniamo fondamentale la creazione di nuovi punti e stimoli commerciali di vicinato e a km0.” Secondo Matteo Bagnoli, ex candidato Sindaco del Centro Destra: “La proposta della realizzazione di una struttura coperta stabile, può dare l’opportunità a quei commercianti che a causa dell’emergenza economica saranno costretti a dover lasciare i propri fondi commerciali. Questa struttura sarà in grado di ospitare varie attività economiche, di diversa natura in face orarie diverse.” 

(Foto in copertina dell’articolo)

La seconda proposta di Fratelli d’Italia, che chiede che queste siano discusse nel prossimo consiglio comunale, riguarda una sanificazione cittadina con l’utilizzo di cannoni e/o vaporizzatori da montare in modo sperimentale sul Corso, in Via Roma, sul Piazzone, Ponte Napoleonico, Via Vittorio Veneto, Piazza Trieste, Viale Italia e zone industriali di Bello e Della Bianca.

Secondo Bagnoli e Valleggi: “L’emergenza sanitaria del covid19 cambierà sicuramente la sensibilità e le sicurezze dei nostri concittadini. Per rendere più sicuri i nostri centri commerciali naturali e i nostri poli produttivi proproniamo l’installazione di sistemi di sanificazione costante utilizzando tecnologie già presenti nel nostro paese come i cannoni sparaneve e impianti similari di nebulizzazione in maniera tale da rendere costantemente sanificati gli ambienti pubblici. Molte località turistiche del nord Italia – continua FdI – si stanno già attrezzando per garantire la stagione turistica estiva sicura in questa ottica. Noi, in qualità di comune principale della Valdera e importante centro commerciale e produttivo toscano avremmo l’opportunità di presentarci come comune capofila e esempio per la toscana.”

 

Infine, l’ultima proposta di Fratelli d’Italia riguarda la riapertura del mercato con nuovi posizionamenti dei banchi.

Bagnoli e Valleggi chiedono: “la possibilità di una totale riapertura del mercato riposizionando i banchi a dovuta distanza, considerando che il piazzale che ospita attualmente il mercato permette un idoneo distanziamento tra banchi. Questa proposta è volta a salvaguardare il lavoro di centinaia di piccole imprese ambulanti che rischiano la chiusura in quanto costretti a non lavorare nonostante le stesse tipologie merceologiche posso essere acquistate nei supermercati.”

page3image12667536

 

 

Ultime Notizie

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. A Peccioli, un ciclista è volato giù dalla bici ed ha riportato un trauma cranico...

Ubriaco spacca tutto in casa. La compagna chiama Polizia

PISA. La Polizia è intervenuta a seguito di una segnalazione di lite domestica. Intorno alle 05.20 di stanotte, una pattuglia della Polizia è intervenuta in zona...

Covid, altri 200 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.476 su 12.562 test...

“Una panchina blu per i diritti dei bambini”

Di seguito le dichiarazioni di Matteo Bagnoli e Gian Paolo Quercetani di Fratelli d'Italia. "ANCI insieme ad Unicef lanciano l'iniziativa #dirittincomune27maggio chiedendo alle amministrazioni comunali...

Cane smarrito, il disperato appello dei padroni

Per chi avesse notizie della cagnolina smarrita, può contattare la proprietaria al seguente recapito telefonico 346 609 0150. Isotta si è smarrita il 15 maggio...

Precipita dalle spallette da oltre 3 metri. Codice rosso

PISA. Cade delle spallette: trasportata al pronto soccorso in codice rosso per trauma cranico. Nella notte, intorno alle 02.50, una donna di 24 anni (scrive...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Una raccolta fondi in memoria di Jacopo Varriale, deceduto nello schianto in FiPiLi

Deceduto nel tragico schianto in FiPiLi a soli 35 anni: per la famiglia di Jacopo è stata lanciata una raccolta fondi. Qui il link...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Tragico incidente, muore giovane. Lascia moglie e figlio

Drammatico incidente in FiPiLi all'alba: il giovane ha guidato per diversi chilometri contromano, poi lo schianto. E' venuto a mancare Jacopo Varriale, originario di San...

Muore storico ristoratore e fondatore del locale

Addio a uno storico ristoratore e fondatore del locale, molti i messaggi di cordoglio sui social: “gentilezza, allegria e passione”. SAN MINIATO – Il Ristorante...

Lacrime e dolore di una folla immensa ai funerali di “Jajo”

In centinaia per l'ultimo saluto a Jacopo Varriale. Ieri, nella chiesa di San Giovanni Evangelista a Santa Maria a Monte, sono state celebrate le esequie di Jacopo Varriale,...

Muore nota dottoressa

Lutto in Valdera, la nota neuropsichiatra aveva 91 anni. PONTEDERA – Si è spenta all’età di 91 anni la dottoressa Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra con...