Barberia hp01

Chapeau! Azienda di Ponsacco dona 50mila€

PONSACCO. È in arrivo a Ponsacco una donazione di 50 mila euro che il Comune utilizzerà per sostenere le famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza Coronavirus.
Ad annunciarlo è la Sindaca Francesca Brogi, specificando che la cospicua donazione arriva da un’azienda internazionale con una importante sede nel Comune di Ponsacco, avvolto nel mistero il nome dell'azienda che desidera rimanere anonima.

“Insieme siamo più forti – commenta la Sindaca - Ci piace ripeterlo spesso, proprio a ribadire come senza solidarietà non esista comunità che riesca a salvarsi. Tutto questo l'ha capito bene una nostra azienda locale che con un gesto di grandissimo valore ha deciso di donare al suo Comune ben 50 mila euro. Soldi che la stessa azienda chiede che vengano messi a disposizione per l'acquisto di beni essenziali da destinare ai più bisognosi. Un gesto di eccezionale sensibilità, che ha deciso di fare nel rispetto dell'anonimato”.

Il Comune di Ponsacco ha ricevuto in queste settimane oltre 500 richieste di supporto per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità. Numeri importanti cui l’Amministrazione è riuscita a far fronte senza mai fermarsi anche grazie a donazioni come questa.

“Per il nostro Comune si tratta di una vera boccata d'ossigeno” – continua la Sindaca – “Le numerose richieste di aiuto hanno fatto terminare in fretta le risorse provenienti dallo Stato e dalla Regione. Ed è infatti grazie al contributo di privati e fondazioni se riusciamo ancora ad erogare aiuti concreti a tutti coloro che ne dimostrino la reale necessità. Ancora una volta i ponsacchini si dimostrano campioni di solidarietà. Ringrazio di cuore questa azienda per questo gesto eccezionale che fa bene a tutta la nostra comunità, come aiuto concreto e come messaggio di speranza in un momento così difficile”.

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It