25.3 C
Pisa
venerdì 17 Settembre 2021

Polmone 3d per accellerare ricerca vaccino Covid-19

Pisa. Coronavirus: polmone in 3D studierà legame con cellule umane

 

Un polmone in 3D realizzato con cellule umane per studiare l’interazione con il nuovo coronavirus, e velocizzare la ricerca di un vaccino. È il progetto messo a punto dal Centro di ricerca Enrico Piaggio dell’Università di Pisa, in collaborazione con l’Istituto tedesco Helmholtz per le malattie e la biologia del polmone di Monaco di Baviera.

 

Il dispositivo si chiama Mali (Moving membrane Air-Liquid Interface bioreactor) e “aiuterà a ridurre l’uso di animali nella sperimentazione”, ha spiegato Arti Ahluwalia, direttrice del Centro Piaggio. “Non è un organo artificiale, ma un vero e proprio modello del polmone umano. Per realizzarlo – ha precisato la studiosa – abbiamo, infatti, utilizzato cellule dell’epitelio polmonare umano”.

 

I ricercatori del Centro Piaggio hanno fatto crescere cellule polmonari su una membrana permeabile molto flessibile. “La membrana – ha chiarito Ahluwalia – è interfacciata a un generatore di aerosol e a un sistema pneumatico in grado di muoverla con lo stesso ritmo dei nostri alveoli. Questo dispositivo – ha concluso – ci permette di studiare l’interazione tra i nostri polmoni e l’aerosol contenente nanoparticelle, come i virus, in un ambiente che replica il più fedelmente possibile la fisiologia umana”.

Ultime Notizie

Ladre bloccate e arrestate a Pisa, una stava lasciando l’Italia

PISA. Acciuffate dalla Polizia di Frontiera due donne atterrate al Galilei.Nel pomeriggio di martedì 14 settembre, la Polizia di Frontiera di Pisa ha arrestato...

Nuovi medici a Calcinaia, Bientina, Buti e Santa Maria a Monte

Medici di famiglia: la Asl Toscana Nord Ovest informa che : a Pisa e provincia arrivano Russo, Lenzi, Bracaloni e Massei.L'Azienda USL Toscana nord...

FiPiLi, riapre una corsia direzione Firenze, due direzione Mare, ecco quando

I lavori sulla SGC FiPiLi nel tratto in corrispondenza del km10+500 sono in via di conclusione.I lavori sulle opere strutturali in cemento armato, resi...

Ospedale Volterra, dopo le nubi arriva il sereno? Preoccupa la mancanza di cardiologi

VOLTERRA, VAL DI CECINA. Un incontro positivo, quello del Comitato Pro Ospedale e il sindaco di Castelnuovo Alberto Ferrini, avvenuto lunedì 13 settembre. "Siamo soddisfatti...

Museo Archeologico di Peccioli: diventerà l’unico della Valdera?

Potrebbe diventare il primo e unico Museo Archeologico della Valdera: c'è grande attesa per la risposta della Regione Toscana. Negli ultimi anni, Peccioli ha...

“Donare è vita” al ‘Piero Masoni’ di Fornacette

Sabato 25 settembre, un triangolare di calcio per promuovere la donazione di organi e tessuti. E’ tutto pronto al 'Piero Masoni' di Fornacette per sabato...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...