''Io sono del mio amato'', presentazione del romanzo di Annick Emdin al Teatro Nuovo

PISA. Il romanzo di Annick Emdin ''Io sono del mio amato'' verrà presentato lunedì 19 ottobre alle ore 18:30, presso il Teatro Nuovo.

Quando l'amore lacera legami, certezze e tradizioni famigliari che si ritengono imperscrutabili e intaccabili. Può essere questa, una delle chiavi interpretative del libro "Io sono del mio amato", scritto da Annick Emdin, romanzo che verrà presentato al Teatro Nuovo alle 18.30 lunedì.

Emdin sta bruciando le tappe. A trent'anni è già al suo secondo romanzo senza tralasciare i suoi impegni teatrali da  drammaturga, regista teatrale (MatrioskaBambole UsateMedeaLa sposa guerraLa morte non esiste) e sceneggiatrice (L’ombra del giorno, di Giuseppe Piccioni).Tornando al romanzo, questo si dipana a Gerusalemme nel quartiere ultraortodosso di Mea Shearim. Un giorno Levi fa un incontro che gli cambia la vita: Yael, una giovane soldatessa, lo salva da un attentato e il ragazzo, colpito dall'episodio, sente forte l’impulso a impegnarsi nella difesa del suo Paese. E s’innamora proprio di Yael, tanto diversa da lui e dal suo ambiente: una ragazza che fuma, indossa pantaloni corti, non sa cucinare ma sa maneggiare le armi… Ma seguire i propri sentimenti,  vuole dire essere espulsi dalla comunità charedi e dalla propria famiglia.

Banner Dentro Articolo 01

In un coinvolgente alternarsi di passato e presente, si dipanano le vicende di nonno e nipote, nel contesto della grande Storia e della piccola storia di una famiglia di ebrei osservanti, di volta in volta costretta ad affrontare una realtà multiforme, a constatare quanto complicati possano essere i rigidi precetti della religione e quanto sia necessario derogare alle norme dettate. L'appuntamento è organizzato in collaborazione con la Libreria Ghibellina di Borgo Stretto. Oltre all'autrice, saranno presenti Roberto Scorrano e Francesca Orsini per le letture. E poi anche Claudia Napolitano, e per le musiche, Leonardo Ferrari.

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It