10.5 C
Pisa
sabato 29 Gennaio 2022

Pisa, guardia medica: attivate le “sedi limitrofe”,  misura per coprire tutte le zone

A causa dell’ormai nota carenza di medici, a livello nazionale e regionale, anche sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest nelle ultime settimane si sono registrate difficoltà nella copertura del servizio di continuità assistenziale (guardia medica).

A tal proposito la stessa ASL territoriale comunica:  “Il problema esiste – evidenzia la direttrice del dipartimento della Sanità Territoriale, Antonella Tomei – e da tempo lo stiamo affrontando come autentica priorità in ambito aziendale, monitorando la situazione e intervenendo in tempo reale per ogni criticità o disagio segnalato nei vari territori.

Abbiamo attivato le sedi limitrofe, una misura che dovrebbe essere eccezionale ma che adesso viene attuata in modo strutturale, in virtù di un accordo con la Continuità assistenziale. Grazie a questo provvedimento,  anche in vista del prossimo fine settimana, quello che segue la festività dell’Epifania,  in tutta la Asl al momento non risultano zone scoperte. Inoltre, per tutto il mese di gennaio è stata potenziata, con un’unità di personale in più nei festivi e prefestivi, la centrale di Livorno, per incrementare la capacità di fornire risposte telefoniche alla cittadinanza. Certo, i numeri del personale di guardia medica sono molto risicati e le richieste in continuo e consistente aumento, ma stiamo facendo tutti gli sforzi possibili per garantire comunque questo importante servizio territoriale”.

“C’è da sottolineare che alla carenza di personale, generalizzata su tutto il territorio nazionale e regionale,  si aggiunge la pandemia che sicuramente rende la situazione più complicata. Dobbiamo però  anche considerare che nei casi più complessi legati al contagio da Coronavirus intervengono le nostre USCA, unità speciali di continuità assistenziale, che lavorano in maniera integrata con i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta e la stessa continuità assistenziale e che monitorano lo stato di salute delle persone positive al proprio domicilio”.

Ultime Notizie

Toscana, 9.713 casi Covid in più rispetto a ieri e 36 decessi (+2 a Pisa)

CORONAVIRUS. 9.713 casi in più rispetto a ieri, età media 36 anni. Trentasei i decessi. I ricoverati sono 1.461 (5 in più rispetto a...

2021 e Ztl: boom infrazioni a Cascina, sono 1.849

CASCINA. Continua a dare i suoi frutti il lavoro della Polizia Municipale. Potenziata la sua azione sul territorio. Nel corso del 2021 la Municipale ha visionato...

Folgore, lanci aviorifornimenti precisi a 150 metri

Brigata paracadutisti Folgore e 46/a Brigata Aerea di Pisa insieme per testare il sistema di guida autonoma Jpads. Come riportato da ANSA, la compagnia aviorifornimenti...

Covid, nuovi casi: sono 1.131 in tutta la provincia di Pisa

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

Vandali imbrattano le antiche mura di Vicopisano

Vandali in azione nel comune di Vicopisano dove le antiche mura sono state imbrattate con una scritta fatta con una bomboletta di vernice spray. VICOPISANO....

Pontedera ha ricordato i Caduti della Battaglia di Nikolajewka

Pontedera ha commemorato stamani i Caduti della battaglia di Nikolajewka. PONTEDERA. La cerimonia è stata organizzata dal Comune e dall'Associazione Alpini in ricordo dei 40mila soldati italiani...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Tragedia in provincia di Pisa: scompare da casa, lo trovano morto

E' stato trovato morto l'anziano scomparso a Montecastelli Pisano, nel Comune di Castelnuovo Valdicecina. A lanciare l'allarme due giorni fa era stata la moglie, tornata a...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Non si ferma dopo aver urtato l’auto della Municipale, inseguito e raggiunto a Bientina dall’agente ferito

L’incidente poche ore fa tra Calcinaia e Pontedera: il camion non si è fermato ma l'agente, ferito, lo ha raggiunto con l’aiuto di un...

Si suicida con un colpo di fucile

L’uomo ha deciso di farla finita sparandosi con un fucile nel bosco. Si è tolto la vita con un colpo di fucile. Così è morto...