Aiuti per la formazione dei giovani a Peccioli

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

PECCIOLI. Il comune implementa interventi straordinari sulle misure previste dal bando della formazione giovanile 2019/2020.

Fino ad oggi, le misure intraprese dall'amministrazione di Peccioli finalizzate a contenere gli effetti di questa pandemia sono le seguenti: la distribuzione di mascherine a tutte le famiglie, la consegna della spesa a domicilio, l’attivazione di un centro di ascolto psicologico, la distribuzione dei buoni alimentari e l’anticipo in buoni spesa del dividendo sociale.

NuovaImmagine Dentro Articolo 00

Nell'ottica di sostenere i cittadini durante l'emergenza, la Giunta Comunale ha disposto urgenti e straordinari provvedimenti in merito al bando della formazione giovanile 2019/2020 decidendo di erogare immediatamente a tutti gli ammessi un contributo forfettario di € 400, aumentato a 600 € per coloro che praticano corsi di musica presso associazioni o scuole con sede nel Comune di Peccioli.

Il bando prevedeva la liquidazione del contributo sulla base dei costi effettivamente sostenuti dalle famiglie alla fine del mese di giugno; tuttavia sia per la difficoltà in questo momento nel reperire le ricevute di pagamento, sia per supportare la comunità pecciolese immettendo fin da subito liquidità per contrastare le condizioni di vulnerabilità economica, l’amministrazione ha deciso di liquidare un importo forfettario molto vicino alla soglia massima stabilita dal bando, tenendo conto inoltre che l’attività formativa si è fermata a marzo.
Rimane invariata la procedura per il rimborso delle spese sostenute per i viaggi all’estero, per un importo massimo di € 1.000, che avverrà con l’acquisizione delle consuete ricevute per verificare il costo effettivamente sostenuto, naturalmente per i viaggi che sono stati effettuati.

Banner Ottica Bianchi Dentro Articolo 00

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It