11.7 C
Pisa
giovedì 18 Aprile 2024

PD Ponsacco: ” basata con le bugie”. “Caro il nostro consigliere di FDI Pericle Tecce, la smetta di lagnarsi”

15:19

“Basta con le bugie !!!” così inizia un comunicato diffuso mezzo stampa dalla sezione PD di Ponsacco.

Ecco il contenuto integrale del PD ponsacchino: “È incredibile la capacità mistificatrice della destra ponsacchina. Ogni giorno a parlare di mancanza di sicurezza e quasi quasi si dimenticano che al governo ci sono loro. A gli smemorati di Ponsacco ricordiamo che Il presidente del consiglio è la Meloni e che il ministro dell’Interno è Piantedosi. La prima è di FDI, il secondo è un ex prefetto messo al Viminale da Salvini. Chi conosce l’ abc dell’architettura istituzionale, sa che il ministro dell’interno nomina i prefetti che sono i rappresentanti del governo sul territorio, ovvero i responsabili provinciali della sicurezza e dell’ordine pubblico.”
Si continua poi a leggere nel comunicato PD: “I prefetti coordinano l’azione di carabinieri e polizia e quindi sono loro e non i sindaci, come vorrebbero far intendere i nostri mistificatori locali, che decidono come e dove impiegare le forze dell’ordine.”
“Se ci sono furti, rapine, atti di violenza ecc…il primo interlocutore è il Viminale, rappresentato dal prefetto sul territorio.”- Scrive il PD di Ponsacco.
“Caro il nostro consigliere di FDI Pericle Tecce, la smetta di lagnarsi e inizi a svolgere al meglio il suo ruolo politico. “
“Se c’è come lei dice un problema sicurezza sul terrirorio, chi meglio di lei, capogruppo di FDI, ha il dovere di alzare il telefono e di chiamare i suoi referenti politici di livello superiore: Viminale e magari palazzo Chigi.”
“Noi – riporta il PD di Ponsacco – col nostro partito abbiamo fatto  2 interrogazioni parlamentari sulla sicurezza, fatto venire il vice ministro a Ponsacco, e tramite i nostri rappresentati politici e istituzionali incontrato più volte il prefetto, voi di FDI cosa avete fatto ?? Nulla, solo polemiche.”
“Faccia per una volta qualcosa di utile per il suo comune e chieda subito un incontro col prefetto. Sarebbe l’occasione per il suo partito per conoscere la reale situazione in cui operano le nostre forze dell’ordine e per comprendere cosa sta facendo l’Amministrazione Comunale per  Ponsacco.”
“Si faccia un bel quadro conoscitivo e dopo intervenga sul ministro dell’interno per chiedere più carabinieri e poliziotti.”
“Se lo faccia dire dal sul caro amico Conti, il sindaco di Pisa, se gli farebbero comodo più poliziotti e carabinieri visto che Pisa è al terzo posto in Italia per furti e rapine…..”
“La sua forza politica è adesso al governo ed ha la possibilità di fare leggi e di investire risorse  sulla sicurezza. Ora tocca a voi portare soluzioni, smettetela di giocare a nascondino.” così conclude il comuicato a firma del PD Ponsacco

Ultime Notizie

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...

Bientina accoglie gli studenti del progetto Erasmus + dalla Grecia

Direttamente dalla Grecia, gli studenti e le studentesse sono arrivati nel borgo della Valdera grazie al progetto Erasmus +. Presso la Sala Consiliare del Comune...

Spaccia a 18 anni, pusher denunciato nel Pisano

Il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio. I Carabinieri della Stazione di Navacchio (PI) hanno denunciato in stato...

Sciopero Geofor, possibili disagi, ecco quando

In vista dello sciopero, Geofor consiglia comunque di esporre i rifiuti della raccolta "porta a porta" secondo il calendario previsto. Geofor informa che la Federazione...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...