30 C
Pisa
giovedì 26 Maggio 2022

Pasqua in giallo con “Tony e le Ciliegie Rosse” di Giuseppe Vecchio

Giuseppe Vecchio, noto e rinomato scrittore, è in gara al prestigioso ‘Premio Strega 2022’. Di seguito la sesta puntata di un suo racconto giallo.

Ecco la sesta puntata di “Tony e le Ciliegie Rosse” (in esclusiva per i lettori di VTrend.it) di Giuseppe Vecchio, noto e rinomato scrittore che quest’anno è in gara con la sua opera “Codice Inverso” al prestigioso ‘Premio Strega‘.

“Ho sempre rubato qualcosa dovunque sono andato, non riesco a resistere alla tentazione, è più forte di me, devo prendere qualcosa di non mio, anche cose inutili, cose che non servono a niente, soprattutto quelle, servono solo a essere rubate.

Melyssa, ora ho un nome, e due cognomi, non è molto ma è un inizio. Ho visto la casa dove è morta, questa è la mia idea, sapeva di vecchio, di antico, di muffa, di tempo passato, tanto tempo, il colore prevalente il nero, il buio, un tempo antico passato.

Il cadavere in bella posa, due scarpe rosse, ora una, l’altra nella mia tasca, la prendo, la liscio, non resisto la odoro, cuoio e un profumo di mughetto, sento una forte eccitazione, la scarpa tra le mie mani torna a vivere, un rosso elegante, di classe, un rosso perentorio, definitivo, finale. Senza tacco, staccato di netto, quasi tolto a posta, un gioco macabro in un teatro complesso, ogni cosa voleva dire qualcosa, ma cosa? Volevo camminare un po’, fumare qualche sigaretta, non pensare a niente.

Ci sono giornate in cui tutto, d’improvviso, ci sembra dolce, accomodante, tutto sembra avere un senso, un verso, un senso certo, un verso certo.

I miei morti, i miei cadaveri, per me erano persone non ancora morte, solo io, una volta scoperto chi le aveva uccise le facevo morire, prima erano in un limbo, i morti potevano trovare pace solo se io scoprivo il loro assassino. Camminavo sul bordo del mare, sentivo l’aria di mare, era vita che mi entrava dentro, avevo voglia di volare.

E Melyssa? A quest’ora era su un tavolo autoptico, magari Angelo aveva già violato il suo corpo, le aveva tolto la maschera, l’altra scarpa rossa con tacco 11, quasi uno stiletto, un’arma, l’odore di mughetto.

Cos’altro? Che ci facevano le amarene, scambiate per ciliegie rosse? Cos’altro? Perché la cucina, il capo reclinato, un gesto di sottomissione. Cos’altro. Torno a pensare che erano tante le cose che mi sfuggivano, che non sapevo, che non comprendevo. Cos’è la morte quando arriva, è solo un chiudere occhi che non si riapriranno?

Camminavo e pensavo, più camminavo più mi allontanavo dall’auto, mi volevo allontanare da questo cadavere, non sembrava morta ma addormentata, in quella posizione per un motivo, che io non conoscevo nonostante mi sforzassi.

Forse era arrivato il momento per un caffè, molto caldo e molto ristretto: Mi siedo a un tavolo, mi accendo una sigaretta, ordino un caffè. Penso al corpo di Melyssa, intravisto, immaginato, desiderato. Si desiderano i morti? Che confusione nella mia testa. Tony, calma, è solo un caso come gli altri, una morta, devi scoprire chi l’ha uccisa, perché, quando, come, non scoprire la storia della sua vita.

– Tony, sono Angelo, puoi venire, il grosso è fatto?

– Angelo, per me anche subito, dammi il tempo di arrivare – Tony*

– Vai tranquillo, io non mi muovo, i miei cadaveri nemmeno, ricorda, porta

qualcosa. – Angelo*

– Che intenti per qualcosa? – Tony*

– Tony stai dormendo oggi, cose da mangiare! – Angelo

– Arrivo – Tony*.

… TO BE CONTINUED 

Ultime Notizie

Giornata mondiale dei minori scomparsi, la Polizia di Stato di Volterra, Pontedera e Pisa si è mobilitata

In occasione della giornata mondiale dei minori scomparsi, che cade il 25 maggio, la Questura di Pisa e il Commissariato di Pubblica Sicurezza di...

54enne pontederese denunciato, minaccia e spintona la nipote che si ferisce

La pattuglia della Squadra Volanti sempre nella giornata di ieri ha denunciato alla Procura della Repubblica un 54enne di Pontedera, resosi protagonista per motivi...

Cumolo di reati: maltrattamenti, minacce e lesioni personali, 56enne arrestato

La Sezione Catturandi della Squadra Mobile della Questura ha rintracciato e tratto in arresto un 56 enne residente a Pisa, in esecuzione di decreto...

Ponsacco si accende con Fashion Style: la sfilata di moda sotto le stelle

Ponsacco si accende con Fashion Style:  la sfilata di moda sotto le stelle Appuntamento venerdì 27 maggio in via di Gello 85 dalle 19.30. Sei...

Pontedera, docenti spagnole in visita in Comune

Nell'ambito del progetto condiviso dall'istituto Gandhi di Pontedera con la scuola Picasso di Siviglia, questa mattina alcune docenti spagnole hanno visitato la città di...

Peccioli: interruzione energia elettrica, ecco dove

Venerdì 27 Maggio nel comune di Peccioli si effettueranno dei lavori ENEL. Come riporta una nota di "Sistema Peccioli", è prevista   un'interruzione dell'energia elettrica dalle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore noto medico di famiglia

In Alta Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Mireno Guerrieri. TERRICCIOLA. Si è spento all’età di 72 anni Mireno Guerrieri, per...

Pontedera, precipita dal terzo piano: codice rosso

L'uomo è volato giù dal balcone ed è atterrato sopra un'auto in sosta riportando numerosi traumi. Un uomo di origine straniera, 33 anni, è volato...

Auto sbanda e si ribalta in via Volterrana

Capannoli. L'incidente stradale è avvenuto questa mattina. Da alcune indicazioni ricevute, all'incrocio della farmacia in via Volterrana a Capannoli, a seguito di un urto tra due...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Incidente in FiPiLi poco fa, traffico in tilt

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 9 di stamattina. Si tratta di un tamponamento. Tre feriti, soccorritori sul posto. Muoversi in Toscana ha segnalato un...