Rewind Wine Bar Pontedera, riparte con servizio asporto

PONTEDERA. Pronti alla ripartenza, se pur zoppicando e senza bevande da asporto al via gli esercizi del Food.

A Pontedera sono molte le attività che proporranno nelle prossime ore un’offerta interessante in merito all’alimentazione. Tra i noti locali del centro pontederese c’è anche “Rewind Wine bar & restaurant”, che mette in piedi una proposta allettante per la sua clientela.

Raffaele, uno dei due titolari, argomenta sulla disposizione ministeriale che autorizza il food si e non il wine,  reputa la soppressione della vendita di bevande un problema che poteva essere evitato: “che senso può avere un’operazione del genere, ammettiamo – dichiara l’esercente -, il cliente viene a comperare le pizza e non può ritirare ne birra ne bibita ne vino, cosa accade a quel punto, accade che noi imbustiamo le bevande, a quel punto siamo noi addetti alla vendita, a dover seguire il cliente presso la sua abitazione per consegnare il prodotto, in quanto autorizzati a farlo. Non è logico – sottolinea Raffaele titolare di Rewind e conclude – solo chi non fa questo lavoro riesce a mettere in piedi un’ordinanza del genere.

Da giovedì 30 Aprile il locale  “Rewind Wine bar & restaurant” in via Verdi 1 a Pontedera, sarà pronta a fornire un servizio che si sviluppa dal giovedì alla domenica e mette a disposizione della clientela cene da asporto a base di pizza e panuozzi con consegna a domicilio gratuita o da asporto per le località di: Pontedera, Ponsacco, Calcinaia, Fornacette, Bientina e Cascina. La prenotazione al servizio è d’obbligo al numero 331 250 7791, nell’occasione sarà stabilito oltre che il menù, l’ orario di ritiro o consegna.

Ricordiamo che il locale è specializzato in una vasta gamma di vini, spumanti,passiti, distillati e birre artigianali.

Menu