Imprese in provincia di Pisa: a Pontedera i segnali più positivi, vicesindaco Angela Pirri: “I dati parlano chiaro e dimostrano l’ottimo lavoro fatto”.

Imprese in provincia di Pisa: a Pontedera i segnali più positivi

Dichiarazione della vicesindaco Angela Pirri: “I dati parlano chiaro e dimostrano l’ottimo lavoro fatto”.

I numeri, come sempre, fanno giustizia delle polemiche e delle chiacchiere a vuoto. Questa volta sono i numeri, sulle imprese iscritte e cessate, forniti dalla Camera di Commercio di Pisa (e pubblicate sulla stampa odierna), a certificare il buon lavoro fatto da questa Amministrazione Comunale e dall’assessorato che guido.

I numeri ci dicono che nel 2018 Pontedera si colloca al secondo posto della provincia, subito dopo Pisa e davanti a Cascina, come saldo positivo tra le imprese iscritte e quelle cessate. In particolare Pisa pur avendo un numero di abitanti triplo rispetto alla nostra città ha solo poche unità – in questo saldo – in più di Pontedera, nella particolare classifica.

Questi numeri dimostrano innegabilmente che la nostra città raccoglie ancora la fiducia degli investitori e degli imprenditori. Che le condizioni generali non sono poi così negative come vengono descritte e, probabilmente, le misure messe in campo a Pontedera sono le migliori possibili in uno scenario complessivo di crisi.

Vorrei ricordare le innumerevoli iniziative messe in campo per promuovere la nostra enogastronomia o quelle volte a sostenere la nascita di nuove attività legate al territorio.

Queste cifre ci dicono che occorre continuare con queste scelte e con questa capacità amministrativa. Io mi avvicino al termine del mio mandato politico ma mi auguro che i cittadini sappiano apprezzare e valutare perfettamente i dati reali rispetto ale polemiche da bar che tutti possono fare ogni giorno”.

Category: La Valdera, Politica
Menu