Ultimi giorni per aderire al progetto Comunità del Bosco Monte Pisano

CALCI. Ultimo appello della Comunità del Bosco ai proprietari e gestori di terreni per realizzare un progetto sul Monte Pisano. L'obiettivo è la partecipazione a un bando di 200 mila euro del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali per pianificare una gestione attiva e partecipata del territorio.

Tutti i proprietari e/o gestori di aree boschive e terreni del Monte Pisano, sia del versante pisano che lucchese, interessati a questa opportunità sono invitati a contattare la Comunità del Bosco entro il 31 ottobre  scrivendo a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  o riempiendo il modulo sul sito. “Grazie alla campagna di reclutamento avviata a settembre sono stati superati i requisiti minimi, al momento al progetto hanno aderito 23 persone con oltre 182 ettari di bosco e 67 ettari di terreni agricoli – dice Maurizio Meucci, presidente della Comunità del Bosco – speriamo di avere un buon risultato anche perché più siamo e più creiamo una rete ampia e solida, maggiori probabilità abbiamo di vincere il bando ed avere i finanziamenti”.

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It