4.5 C
Pisa
martedì 18 Gennaio 2022

Decreto anticovid, da oggi 25 dicembre al via, le regole

Omicron, la variante del coronavirus ha messo l’accento sui nuovi contagi, ed a seguito della nuova impennata di contagi e ricoveri, Il Consiglio dei Ministri, dopo una lunga seduta ha varato il pacchetto delle nuove regole.

Obbligo mascherine all’aperto

Le mascherine sono obbligatorie all’aperto, anche in zona bianca. L’obbligo scattato oggi 25 dicembre resterà valido fino al 31 gennaio. Mentre scende da nove a sei mesi la durata del green pass. Questo a partire dal 1 febbraio 2022.

Richiamo a 4 mesi
Non è stata ancora presa la decisione sull’intervallo tra seconda e terza dose. La data di partenza della nuova modalità di somministrare il richiamo sarà presa dal Commissario Figliuolo in accordo con le regioni.

FfP2 dove è obbligatorio portarle

Le mascherine sono obbligatorie sui mezzi di trasporto come: autobus, treni e sugli altri mezzi pubblici, inoltre al cinema, nei teatri, nei palazzetti e negli stadi, per i concerti (sia al chiuso che all’aperto). Importante ricordare che “nei suddetti luoghi, diversi dai servizi di ristorazione svolti da qualsiasi esercizio è vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso”.

Discoteche tornano a essere chiuse
Resteranno chiuse i locali da ballo e le  discoteche fino al 31 gennaio. A questo proposito ricordiamo che ol ministro Speranza ha corretto il tiro rispetto alla prima bozza in cui si consentiva l’accesso con terza dose di vaccino o con due dosi più un tampone.

Annullate le feste
Dal 25 dicembre al 31 gennaio 2022 ‘sono vietate le feste, comunque denominate, gli eventi a queste assimilati e i concerti che implichino assembramenti in spazi aperti’.

Palestre e musei, si richiede più sicurezza
Dal 30 dicembre occorrerà il Super green pass (vaccinazione o guarigione) per entrare in musei e luoghi di cultura, piscine, palestre e sport di squadra, centri benessere e centri termali, centri culturali, sociali e ricreativi, sale gioco, sale bingo e casinò. Dall’obbligo sono esclusi i minori di 12 anni e i soggetti esentati dalla campagna vaccinale.
Aspetto che rafforzerà anche per la ristorazione al chiuso al bancone.

Aeroporti e porti

Per questi specifici luoghi è prevista l’effettuazione di tamponi a campione al momento dell’ingresso in Italia dall’estero: in caso di positività, si applica la misura dell’isolamento fiduciario per 10 giorni. Inoltre il DL precede anche che ‘gli uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera’ effettuino, anche a campione, presso aeroporti e porti test antigenici o molecolari dei viaggiatori che fanno ingresso in Italia.

Nel caso di positività del viaggiatore ‘si applica la misura dell’isolamento fiduciario per un periodo di dieci giorni, ove necessario presso i Covid Hotel, previa comunicazione al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio in modo da garantire la sorveglianza sanitaria per tutto il periodo necessario’. Rimane in vigore la regola del tampone obbligatorio per chi arriva dall’estero anche se è vaccinato.

Rsa
Per l’accesso dei visitatori alle strutture residenziali dal 30 dicembre , socio-assistenziali, socio-sanitarie e hospice, sarà necessario avere la terza dose di vaccino fatta o due dosi di vaccino e un tampone antigenico rapido o molecolare.

Scuola
Per le scuole nessuna variante aggiuntiva. Per contribuire all’esecuzione dei test e alle operazione di analisi e refertazione l’esecutivo mobilita il ministero della Difesa, che metterà in campo i laboratori militari.

Ultime Notizie

Covid, muore pensionato di Calcinaia

Addio a un pensionato di Calcinaia deceduto con positività al virus. Nel bollettino Covid di ieri diffuso dalla Regione Toscana sono stati segnalati tre decessi...

Valdera, muore positivo al Covid

Lutto in Valdera. Addio a un pensionato di Bientina positivo al Covid. Tre decessi in provincia di Pisa sono stati segnalati nel bollettino Covid di...

Casi Covid, chiusa la Carducci di Santo Pietro Belvedere

Sospesa l'attività didattica in presenza alla scuola primaria di Santo Pietro Belvedere. Con ordinanza della Sindaca emanata in data odierna è stata prevista la...

Inaugurata a Caprona “La Nuova Pieve”: bar, ristorante e pizzeria

Un nuovo inizio per il locale gestito da Sokol Dylgjeri e Margherita Possenti. VICOPISANO. Caprona saluta il 2022 ritrovando uno dei suoi locali più apprezzati,...

Scuole chiuse a Montopoli, necessari lavori sulla rete idrica

Acque Spa ha comunicato che mercoledì 19 gennaio, dalle ore 8.30 alle 17.30, si renderà necessario sospendere l’erogazione idrica in tutto il capoluogo di...

Calcinaia, giovedì verrà interrotta l’energia elettrica per circa tre ore

Enel comunica ai suoi utenti che Giovedì 20 Gennaio, dalle ore 13.15 alle ore 16.30, verrà interrotta la distribuzione di energia elettrica a Calcinaia...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Valdera, donna stroncata da un malore improvviso in casa

Lutto per la scomparsa di Carmelina Garbino, stroncata da un malore improvviso a soli 59 anni. È scomparsa a 59 anni Carmelina Garbino, dipendente dell’Asl...

Malata da tempo prende il Covid e muore

La donna aveva 56 anni ed era residente nel comune di Calcinaia. Lascia il marito e un figlio Si è spenta Antonella Casigliani, 56 anni,...

Covid, muore 56enne della Valdera

Addio a un cinquantaseienne di Buti deceduto con positività al Covid. Quattro decessi in provincia di Pisa sono stati segnalati nel bollettino Covid di ieri...

Branco di ragazzi trasformano Pontedera in un ring

PONTEDERA. Rissa in via Rossini: sono volati calci e pugni tra una ventina di ragazzi, anche minorenni. Sono stati postati in rete dei video...

Muore positivo al Covid in ospedale

Addio a un pensionato della Valdera positivo al Covid. PONTEDERA. È morto Mario Mellini, 80 anni, pensionato, ex informatore medico scientifico. L’uomo era nato a...

Auto si ribalta nel tratto tra Santa Maria a Monte e Bientina

Bientina. Incidente poco dopo le 18,30 di oggi sabato 15 gennaio nel tratto che da Santa Maria a Monte conduce a Bientina. Una Ford...