31.9 C
Pisa
venerdì 30 Luglio 2021

Contributi Ecofor per la Curtatone, “Testimonianza di attenzione verso il territorio e la comunità”

PONTEDERA. Scuola Curtatone dichiarata inagibile, riportiamo in maniera integrale la nota stampa che ci è stata inviata dalla società Ecofor Service.

“Con riferimento alle notizie di stampa circa la disponibilità di questa società (Ecofor Service, ndr) a farsi carico dei costi di sistemazione temporanea delle classi della Scuola Media Curtatone dichiarata inagibile, ci preme evidenziare alcuni aspetti.

Giova anzitutto sottolineare che Ecofor Service Spa è una società privata che ha una partecipazione pubblica largamente minoritaria mentre oltre due terzi del capitale fa riferimento al gruppo Forti Holding. La società opera su libero mercato nel settore dei rifiuti speciali non pericolosi e dunque ogni ricavo e tutte le consistenze economiche rivenienti dalla propria attività non hanno alcun rapporto con le tariffe pubbliche che pagano le famiglie e i cittadini. I rifiuti speciali che tratta la discarica di Pontedera derivano da scarti di lavorazione non diversamente riutilizzabili nel ciclo produttivo dalle aziende che li producono.

In quanto società di gestione del sito di Pontedera sono maturati nel corso degli anni dei rapporti convenzionali con l’Ente per i quali l’azienda eroga ogni anno al Comune di Pontedera delle somme significative, sia in termini di royalties per la presenza del sito di conferimento che di sponsorizzazione di rilevanti eventi sportivi e culturali. A seguito dell’emergenza in esame e dei rapporti di continuità già attivi con il Comune di Pontedera, questa società ha aderito alla richiesta del sindaco, mettendo a disposizione dell’Amministrazione pubblica gli strumenti economici e organizzativi necessari per dare una soluzione alla problematica in tempi brevi e maggior fluidità di rapporti. In buona sostanza: da anni questa società fornisce una contributo economico significativo alla comunità, con cifre coerenti con quelle in esame. A queste consistenze occorre aggiungere la distribuzione degli utili al socio pubblico con cifre considerevoli e altrettanto corpose. In questo contesto emergenziale, per quanto nelle capacità e disponibilità della società, rispondere all’appello del Sindaco è sembrata la cosa più naturale da fare.

Così come negli anni scorsi il contributo di questa società alla città non ha assunto, evidentemente, particolare rilievo nella consapevolezza pubblica, anche in questa circostanza non è obiettivo principale della Ecofor Service Spa farsi pubblicità. Auspichiamo che questa disponibilità venga interpretata per quello che è: la testimonianza concreta di un’attenzione verso il territorio, la sensibilità per i problemi di una comunità. Siamo certi che il dibattito pubblico saprà cogliere il profilo di questo nostro impegno senza aggiungere fuorvianti polemiche poco utili al conseguimento dell’obiettivo principale: consentire ai ragazzi di rientrare a scuola, nei tempi previsti e in condizioni di sicurezza”.

Ultime Notizie

Paura in FiPiLi, auto va a fuoco

Pomeriggio infernale sulla Fi-Pi-Li. Un'auto ha preso fuoco all'altezza dello svincolo di Montopoli Valdarno, in direzione mare.Pomeriggio infernale sulla strada di grande comunicazione, non...

Mallegni in vista a Terricciola e Buti, sul Green Pass: “Non vaccinarsi è criminale”

Un tour toscano, quello del senatore Massimo Mallegni, che è passato per due tappe della Valdera, a Terricciola e Buti.Il tour toscano del senatore...

Fi-Pi-Li, mezzo pesante perde la ruspa che stava trasportando. Tratto chiuso

Ancora disagi sulla strada di grande comunicazione, questa volta in direzione Firenze.In FiPiLi, tratto chiuso e lunga coda tra lo svincolo di Montopoli Valdarno...

Rotatorie: via Hangar e viale America, ecco quando è prevista la fine dei lavori

PONTEDERA.  Prosegue il cantiere per i lavori di riqualificazione della rotatoria di via Hangar e viale America al villaggio Piaggio.A partire dal 26 luglio,...

Covid: il bollettino regionale di oggi, venerdì 30 luglio

Coronavirus: 720 nuovi casi, età media 31 anni. Un decesso. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della...

Vicopisano, dopo vent’anni il segretario comunale Brogi va in pensione

VICOPISANO. Va in pensione, dopo venti anni al servizio del Comune, il segretario Massimo Brogi."Oggi, 30 luglio, è l'ultimo giorno di lavoro del nostro...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...