9.8 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Clonate carte di credito in Valdera, una utilizzata per acquisti in Spagna

VALDERA. Sono diversi i cittadini che si sono visti clonare la propria carta di credito, successivamente utilizzate da malviventi.

La notizia, riportata anche dal quotidiano La Nazione e sollecitata da un lettore, ci ha portato ad approfondire l’argomento. I cittadini colpiti dalla malefatta abitano a Peccioli, Capannoli, Pontedera, Ponsacco ed i soldi sono stati spesi in un caso anche all’estero, come per esempio in Spagna per l’acquisto di articoli di abbigliamento, in altre occasioni sono stati acquistati altri prodotti, tra cui elettrodomestici, (si parla di una sottrazione di oltre 10mlia euro). Per questo abbiamo raggiunto telefonicamente il sig. Peruffo Leonardo, dellAssociazione Europea Consumatori Indipendenti responsabile locale dell’AECI e segretario nazionale, che ha sede regionale a Firenze e distaccamento locale a Pontedera, a cui sono stati affidati i casi:

“Qualcuno ha trovato il sistema di una sottrazione di identità dopo che la carta di credito era stata utilizzata probabilmente dal titolare per acquisti online”. Altri invece si sono visti clonare la carta di credito a seguito dell’utilizzo del bancomat, per questi ultimi casi – continua Peruffo – non c’è un’identità, per il momento accertata, confermata invece la situazione relativa alla Spagna dove per l’acquisto è stato usato un iphone, mentre i titolari erano chiusi in casa causa la restrizione sanitaria, da capire se sia stato clonata la memoria del telefonino o la carta”.

“Dove hanno sbagliato i titolari della carta è un po’ difficile dirlo, qui si parla di furto di identità, sarà la Polizia Postale ad approfondire la ricerca e a darne un’interpretazione, per il semplice motivo che per forzare quelle che sono le sicurezze emesse da una banca bisogna essere professionisti del crimine. La nostra associazione interviene a supporto dell’utente – conclude Peruffo – perché le banche devono avere sistemi di sicurezza garantiti. Abbiamo affidato i casi al nostro ufficio di Firenze specializzato in tutte quelle che sono le truffe dei bancomat, carte di credito e quelle legate al mondo finanziario”

 

Ultime Notizie

Vecchiano: quando a parlare della Memoria è la comunità

Quando a parlare della Memoria è la comunità: in arrivo le iniziative in occasione della ricorrenza del 27 gennaio a Vecchiano, di seguito il...

Ponsacco ricorda le vittime dell’Olocausto

L’Assessorato alla cultura, insieme all’associazione Talea Aps e l’A.N.P.I. sez. Ponsacco, ha pensato di ricordare le vittime dei lager nazisti attraverso una mostra fotografica...

Covid, sale il tasso dei positivi al 16,02%, 42 decessi e 10.535 nuovi contagi in Toscana

Coronavirus, 10.535 nuovi positivi, età media 36 anni. I decessi sono 42. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle...

In corsia al Santa Chiara senza green pass: tirocinante no vax denunciata

Il medico di turno ha chiesto l’intervento della polizia. La tirocinante è stata identificata e denunciata. Alle ore 22:30 circa di lunedì scorso, 24 gennaio,...

Minaccia l’inquilino con la motosega: pisano denunciato, in casa aveva 3 fucili e 2 pistole

Ha minacciato un suo inquilino con la motosega, l'uomo è stato denunciato e le armi che possedeva (con regolare porto d'armi) sono state sequestrate...

Covid, nuovi casi: 570 nel Pisano, 327 in Valdera, 195 nel Cuoio, 97 in Alta Val di Cecina

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Sparito nel nulla: Matteo ancora non si trova, proseguono le ricerche

È avvolta nel mistero la scomparsa di Matteo Della Longa, svanito nel nulla nel pomeriggio di lunedì scorso. Da lunedì 17 gennaio non si hanno...