21.2 C
Pisa
venerdì 22 Ottobre 2021

Centisti e diciottenni a Calcinaia per festeggiare la Costituzione e la Liberazione

CALCINAIA. Mattinata all’insegna dei ricordi, della tradizione e dei festeggiamenti a Calcinaia.

In occasione del 77 anniversario della Liberazione di Calcinaia, l’Amministrazione Comunale ha voluto coinvolgere nella celebrazione i neo diciottenni del Comune e le ragazze e i ragazzi residenti tra Calcinaia e Fornacette che si sono diplomati con il massimo dei voti agli Esami di maturità 2021. Elisa Morelli, assessora all’Istruzione e alle Politiche Giovanili del Comune di Calcinaia.

VIDEO

Presenti alla manifestazione, svoltasi appunto questa mattina nella piazza di fronte alla Biblioteca Comunale, sotto i platani, anziché nella Sala Orsini, per motivi legati alla sicurezza anti Covid19, il Sindaco Cristiano Alderigi, l’Anpi locale, rappresentato dalla Presidente Elena Ricci, e Stefano Tognarelli, per l’Associazione Mimesis, presenta anche il Vice sindaco Flavio Tani.

Con loro, insieme ai ragazzi, è stato fatto un approfondimento appunto su quelli che erano i temi della giornata: liberazione e costituzione.

” Questo appuntamento è diventato ormai una consuetudine per il nostro Comune” spiega Elisa Morelli, assessore all’Istruzione e alle Politiche Giovanili del Comune di Calcinaia, “Da anni, l’Amministrazione Comunale ha piace di festeggiare la Liberazione di Calcinaia insieme ai giovani del territorio”

 

“Insieme ai neo diciottenni, e coloro che li compiranno da qui al 31 Dicembre 2021, abbiamo invitato anche tutte le ragazze e i ragazzi delle scuole superiori della Provincia che si sono diplomati con la votazione di 100/100. Oggi dedichiamo la giornata alla Liberazione ma anche a loro, dopo la premiazione ufficiale avvenuta nel luglio scorso a Pontedera, insieme a tutti gli altri ragazzi degli altri comuni diplomati con il massimo dei voti.”

“Ad ogni ragazza e ad ogni ragazzo presente questa mattina è stato donato un “volumetto” della Costituzione Italiana. Un dono dal valore speciale, immenso. Con la speranza che  facciano tesoro degli insegnamenti che la Costituzione Italiana può darci”

“Tra i punti cardini della nostra Amministrazione ci sono i giovani, e la spinta che vogliamo dare loro per mantenere forti e vivi certi valori, come quelli del ricordo, delle tradizioni e delle ricorrenze” conclude Elisa Morelli.

Intervenuto, e rivolto ai ragazzi, anche Cristiano Alderigi, Sindaco di Calcinaia, “Ci ritroviamo qui in un giorno particolare, l’11 Settembre, anniversario dell’attacco terroristico alle Torri Gemelle, in America. Un giorno indimenticabile che non dovremmo dimenticare mai. Ma non dovremmo dimenticarci mai, anche se sono passati ormai 48 anni, dell’11 Settembre 1973, data del colpo di stato in Cile”

“Un colpo di stato fascista che colpì un governo socialista democraticamente eletto, con l’aiuto dei servizi segreti americani. In questo caso coloro che poi hanno sofferto nel 2001, aveva un governo, delle strutture governative che fece soffrire altre popolazioni, molti anni prima. Quel colpo di stato fece 3500 morte tra desaparesidos e persone che sono stati uccise. Lo stadio di Santiago del Cile era diventato un campo di concentramento. Dovremmo ricordarcene con intensità, mi premeva raccontarlo a voi ragazzi. Ci sono due 11 Settembre, non ce ne dimentichiamo mai”

 

©️RIPRODUZIONE RISERVATA

O.R.

Ultime Notizie

Lega Capannoli, ex scuola primaria: “persa l’occasione di risparmiare 5.978 €”

Soldi che potevano essere risparmiati, è questo il pensiero della Lega Capannoli a proposito del Progetto 'recupero ex scuola primaria'."La giunta comunale di Capannoli,...

Pontedera: il Lotti piange la dottoressa scomparsa

"L'Azienda USL Toscana nord ovest esprime il più sentito cordoglio per la scomparsa della dottoressa Gianna Gambaccini", con queste parole si apre il comunicato...

Covid, Toscana: sale il tasso di positività

Coronavirus, 277 nuovi casi, età media 49 anni. Tre i decessi.I nuovi casi registrati in Toscana sono 277 su 29.032 test di cui 8.718...

Usl Toscana Nord-Ovest: “Indetto sciopero ad oltranza fino al 31 ottobre”

L'Azienda informa che è stato indetto dall’Associazione sindacale Fisi uno sciopero ad oltranza fino a domenica 31 ottobre. Lo sciopero, indetto dalla Fisi, ha portata...

Provincia di Pisa, trend positivo della domanda di lavoro

A Pisa continua la tendenza a crescere della domanda di lavoro espressa dalle aziende (+13%)Tendenza con segno positivo anche nel mese di ottobre 2021...

Covid: 277 nuovi casi in Toscana, 6 comuni colpiti nel pisano, 6 in Valdera e 4 nel Cuoio

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa.I nuovi casi registrati in Toscana sono...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un malore improvviso noto imprenditore

La tragedia si è consumata ieri, intorno a mezzogiorno. L’uomo si è sentito male mentre si trovava nel capanno di caccia.Un cacciatore di 72...

Si getta dalla finestra e muore

È morta sul colpo, niente da fare per la donna che domenica scorsa si è lasciata cadere dalla finestra della sua abitazione.La tragedia si...

Ponte a Calcinaia, quando riapre? Il sindaco Alderigi risponde

Arrivare a Pontedera sembra essere diventata un'impresa. Disagi ancora derivanti dalla chiusura del Ponte a Calcinaia.  L'incidente avvenuto ieri alle porte di Pontedera (clicca qui...

Santa Maria a Monte piange il 47enne morto sul posto di lavoro, la rabbia il dolore di Ilaria Parrella

E' un messaggio toccante quello postato della prima cittadina di Santa Maria a Monte, un messaggio intriso di dolore e rabbia per l'ennesima morte...

Minuti di alta tensione, scoppia la lite in pieno centro a Pontedera

Alta tensione nel pomeriggio di ieri in centro a Pontedera tra un gruppo di persone.PONTEDERA. La lite è scoppiata dopo le 18, in corso...

Pontedera, Luna Park: ecco il Voucher digitale da scaricare per salire sulle attrazioni

Tutto digitale, il mondo gira attorno ad un click, per questo in occasione della festa dei bambini arrivano agevolazioni che permettono di rendere facile...