Banner CignoNero Top 04

Feste locali: il Coronavirus blocca tutto

CASCIANA TERME LARI. Avrebbe preso il via domenica, la Festa del 3 maggio, una delle feste riconosciute come maggiormente rappresentative dell’identità di Casciana Terme, in grado di coinvolgere tutto il paese nell’organizzazione e di attrarre centinaia di persone dalle località vicine e da tutta la Toscana.

Ma purtroppo, quest’anno, la festa è stata annullata a causa dell'attuale situazione di emergenza da Covid-19. E non si tratta dell’unica manifestazione locale a saltare, infatti a risentire delle limitazioni dovute all’emergenza epidemiologica è il cuore pulsante della socialità della Valdera e della Provincia di Pisa. Ma non potrebbe essere altrimenti, il rischio sarebbe troppo alto. 

Saltano dunque numerosi appuntamenti come le sagre e le manifestazioni locali, si tratta di un effetto domino. Per il calendario è un' ecatombe, ma proprio adesso che stiamo uscendo dalla fase più critica dell'emergenza, la priorità da parte delle amministrazioni è tutelare la salute di tutti i cittadini, degli spettatori, dei volontari e di tutti coloro che normalmente sono coinvolti nell'organizzazione e nella realizzazione di un evento.

Mirko Terreni, Sindaco del comune di Casciana Terme Lari, a riguardo dichiara: “Con la benedizione di Gonfaloni e carretti (di sabato sera ndr.) avrebbe preso il via un'intensa settimana piena di colori, voglia di stare insieme e agonismo a Casciana Terme meglio conosciuta semplicemente come 3 Maggio. Purtroppo a causa del Coronavirus quest'anno i giochi e le sfilate non si terranno. Quello però che viene da questa festa e cioè lo spirito di comunità, la voglia di stare insieme e l'affetto per il proprio paese e per il proprio territorio non deve venire meno”.

Terreni continua: “Ho voluto essere presente sia (sabato sera ndr.), che (domenica mattina ndr.) alla Messa presieduta dal nostro Vescovo Andrea Migliavacca, che ringrazio per essere venuto e aver ancora di più manifestato la sua vicinanza al nostro territorio, per testimoniare l'attaccamento della nostra comunità a questa festa, ma anche la voglia di tutti noi di farcela, di tornare a ripartire”.

Il primo cittadino conclude: “Siamo una comunità forte e coesa e anche per questo tutti insieme ce la faremo, tutti insieme presto torneremo a vedere Casciana colorarsi di Blu, Giallo, Rosso e Verde!”

Banner Ottica Bianchi Dentro Articolo 00

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It