4.4 C
Pisa
sabato 28 Gennaio 2023

Capodanno a Pisa: tutte le modifiche al traffico e alla sosta

Concerto “New Year 2023 Celebration” in piazza dei Cavalieri e fuochi d’artificio sul Ponte di Mezzo.

Modifiche alla viabilità e sosta per i festeggiamenti del Capodanno del prossimo sabato 31 dicembre. Le zone interessate sono quelle del centro città. È interessata l’area di piazza dei Cavalieri dove si svolgerà la serata evento dal titolo “New Year 2023 Celebration”, dove a partire dalle ore 22.00 saliranno sul palco i Dj Aladin e Shorty di Radio Deejay e Radio M2O e dopo la Mezzanotte si svolgerà lo show case di Dargen D’Amico oltre a Biondo e Dj Masciotti. Interessate dal provvedimento anche le aree intorno al Ponte di Mezzo e ai lungarni per i fuochi d’artificio della Mezzanotte. 

Concerto in piazza Cavalieri:

Provvedimenti temporanei di sosta fino al 2 gennaio 2023, in piazza dei Cavalieri lato Arco del Gualandi e lato Palazzo del Consiglio dei Dodici: istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta nelle area di allestimento delle attrezzature necessarie allo svolgimento del concerto, con transito veicolare consentito a bassa velocità e adottando tutte le cautele del caso.

  • Altri provvedimenti dalle ore 20.00 del 31 dicembre alle ore 03.00 del 1 gennaio 2023:

piazza dei Cavalieri: istituzione del divieto di transito veicolare; via Consoli del mare, tratto da piazza dei Cavalieri alla parte posteriore della Chiesa di S. Stefano dei Cavalieri: istituzione del divieto di transito veicolare. Nel restante tratto, i veicoli autorizzati transiteranno in senso unico alternato a vista fino a via Canto del Nicchio; via San Frediano: istituzione del divieto di transito veicolare, eccetto veicoli dei residenti con accesso alle proprietà laterali fino alla chiusura; via Corsica: istituzione del divieto di transito nel tratto compreso tra piazza dei Cavalieri e il civ.4; via Dini : istituzione del divieto di transito veicolare nel tratto compreso tra piazza San Felice e piazza Cavalieri;

via Dalmazia, tratto Arco del Gualandi: istituzione del divieto di transito veicolare; via Oberdan: sospensione dell’area pedonale per tutta la durata della manifestazione in   atto mantenendo il “pilomat” in posizione abbassata.

Spettacolo pirotecnico sul Ponte di Mezzo:

  • Ponte di Mezzo: dalle ore 18.30 del 31 dicembre alle ore 09.00 del 1 gennaio e comunque fino a cessate esigenze per la completa pulizia, chiusura al transito veicolare e pedonale;
  • Lungarno Galilei, tratto da piazza San Sepolcro a piazza XX Settembre: dalle ore 17.30 del 31 dicembre alle ore 09.00 del 01 gennaio e comunque fino a cessate esigenze per la completa pulizia, chiusura al transito veicolare e divieto di sosta con rimozione coatta; Lungarno Galilei, tratto da Ponte della Fortezza a Piazza San Sepolcro: dalle ore 20.30 del 31 dicembre fino alle ore 09.00 del 1 gennaio e comunque fino a cessate esigenze per la completa pulizia, chiusura al transito veicolare; Durante la chiusura, i veicoli in sosta potranno circolare in uscita fino a piazza S. Sepolcro seguendo il percorso alternativo. In questa fase, su piazza S. Sepolcro e su via Dal Borgo, sarà istituito il senso unico alternato a vista al fine di consentire   ai veicoli in sosta sul Lungarno e agli autorizzati Ztl l’uscita con percorso alternativo su via San Martino (abrogando l’area pedonale da vicolo del Moro a Corso Italia), via Toselli con il senso unico alternato a vista, nel tratto via Garofani/via Dell’Occhio, via Facchini, via delle Belle Donne.
  • Lungarno Gambacorti, tratto da piazza XX Settembre a via delle Belle Donne: dalle ore 17.30 del giorno 31 dicembre fino alle ore 09.00 del giorno seguente e comunque fino a cessate esigenze per la completa pulizia, chiusura al transito veicolare e divieto di sosta con rimozione coatta.
  • Lungarno Pacinotti, tratto da via Curtatone e Montanara a piazza Garibaldi: divieto di sosta con rimozione coatta, dalle ore 17.30 del 31 dicembre alle ore 09.00 del giorno seguente e comunque fino a cessate esigenze per la completa pulizia; chiusura al transito veicolare eccetto veicoli diretti al parcheggio di piazza Carrara e autorizzati ZTL Nord fino a via Curtatone e Montanara, dalle ore 20.30 del 31 dicembre alle ore 09.00 del giorno seguente e comunque fino a cessate esigenze per la completa pulizia.
  • Lungarno Mediceo, tratto da piazza Garibaldi a piazza Mazzini: divieto di transito veicolare , dalle ore 20.30 del 31 dicembre alle ore 09.00 giorno seguente e comunque fino a cessate esigenze per la completa pulizia; dal civico 47 al civico 41: divieto di sosta con rimozione coatta per consentire la sosta ai veicoli soccorso/emergenza, dalle ore 20.30 del 31.12.22 alle ore 09.00 del 01.01.23;
  • Ponte Della Fortezza: chiusura al transito veicolare della corsia ovest, senso di marcia consentito con direttrice sud-nord, dalle ore 20.30 del 31.12.22 alle ore 09.00 del 01.01.23 e comunque fino a cessate esigenze per la completa pulizia;

Sarà istituito il divieto di accesso, all’immissione di tutte le strade e i vicoli sui Lungarni oggetto del provvedimento e più precisamente sulle vie: Bovio, Silvestri, Lanfranchi, Scorno, Torti, San Sepolcro, Franceschi, Del Moro, Serafini, Tidi, Vigna, P.zza Cairoli,  con chiusura al transito veicolare effettuata con transenne;

  • Via Palestro: inversione del senso unico nel tratto via Cavour/via Verdi;
  • Via Cavour intersezione Via Palestro: obbligo di svolta a sinistra.

Fonte: Comune di Pisa

Ultime Notizie

Si dimette la consigliera di maggioranza Pala

Elena Margherita Pala, consigliera di maggioranza del Comune di Montecatini Val di Cecina, ha rassegnato le dimissioni. Le dichiarazioni di Elena Margherita Pala: "Ci tengo ad informare...

Carnevale Bientinese 2023: ecco la “mascherata” sotto le stelle!

Il Carnevale Bientinese 2023 avrà inizio domenica 29 gennaio e si concluderà con una serata in maschera in notturna sabato 25 febbraio. Quattro domeniche pomeriggio...

+Michele Placido a Pontedera+

L'attore Michele Placido è arrivato questa mattina (venerdì 27 gennaio) a Pontedera. Una bellissima visita stamani alla mostra di Enzo Fiore. Quella della compagnia teatrale che...

Andrea Bocelli canta per nonna Anna, il magico incontro nella Rsa

Tutto è nato dal desiderio della Signora Anna Marchi, ospite della struttura di Fauglia, di poter incontrare il grande cantautore. Grande sorpresa e festa alla...

Calcinaia, le iniziative per il Giorno della Memoria

In Consiglio Comunale e nelle scuole, le iniziative per il Giorno della Memoria. Una data indelebile che macchia il calendario di ogni civiltà, che ci...

Emergenza freddo, 6 posti letto in più per i senza dimora a Pisa

All'Asilo Notturno di Porta a Mare 6 posti letto in più per i senza dimora messi a disposizione dal Comune di Pisa. Con l’abbassarsi delle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, muore mamma e catechista. Lascia tre figlie

Bientina in lutto, è venuta a mancare Carla Carpita. "Bientina é in lutto. Ci lascia una persona buona, amica di tutti, catechista dei nostri bimbi e amica...

Malore improvviso nei boschi dell’alta Valdera: cacciatore si accascia e muore

La tragedia ieri mattina nei boschi dell’alta Valdera, la vittima è Marcello Martinelli. BIENTINA. Malore fatale nei boschi di Lajatico per Marcello Martinelli, soprannominato “Il...

Semina il caos al pronto soccorso di Pontedera: 39enne arrestato dai Carabinieri

Disordini al pronto soccorso dell'ospedale "Lotti" nella notte. PONTEDERA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera hanno tratto in arresto in flagranza di reato...

La guerra, l’amore e il podismo: la Valdera festeggia i 100 anni del Signor Lapo

FORNACETTE. Ripercorriamo insieme alle figlie di Lapo Pieraccioni questo secolo di vita: un traguardo importante, una vita all'insegna di gioie e dolori. CLICCA QUI PER...

++Cascina e Bientina, cocaina in flaconi di cosmetici. Beccati padre e figlio++

Le indagini sono state avviate a settembre 2021 a seguito del sequestro di un plico (proveniente dalla Colombia) contenente cocaina in forma liquida, dichiarata invece cosmetico...