Mattia Cei tuona: ''A Capannoli nessun sostegno per l'apertura di nuove attività''

CAPANNOLI. Il consigliere di Fratelli d'Italia tuona: "A Capannoli nessun sostegno per chi vuole aprire un’attività".

"Va bene inaugurare piazze, parcheggi e rotatorie come ha fatto l’amministrazione a Capannoli negli ultimi anni, - scrive Mattia Cei di FdI - ma in questo momento post emergenza sanitaria sarebbe stato fondamentale introdurre delle agevolazioni per favorire l’apertura di nuove attività commerciali sul nostro territorio comunale. Ormai nessuno si ricorda quando è stata l’ultima volta che la Sindaca Arianna Cecchini abbia inaugurato una nuova attività commerciale. "

"Nel bilancio comunale - spiega Cei - non sono previste agevolazioni a favore di nuove attività come da me richiesto, la miopia dell’amministrazione comunale rischia seriamente di mettere in ginocchio Capannoli. C’è chi preferisce tendere una mano ai piccoli commercianti e agli imprenditori locali e chi come nel caso della Sindaca Cecchini continua a far finta di niente, salvo poi accorgersi dei problemi quando ormai è troppo tardi."


Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It