Capannoli, lotta al degrado: FdI chiede la rimozione delle scritte vandaliche

CAPANNOLI. Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Mattia Cei, ha presentato una mozione per richiedere la rimozione di alcuni graffiti. 

"ll locale tecnico che si trova nel parcheggio tra via Mezzopiano e il parcheggio dell’ex Mercatone Uno è in uno stato di abbandono da anni: sui muri si possono notare graffiti che per molto tempo sono rimasti lì, senza che l’amministrazione comunale muovesse un dito per rimuoverli". A parlare sono gli esponenti di FdI Mattia Cei, Matteo Arcenni e Giacomo Citi.

I tre esponenti di Fratelli d'Italia continuano: "Proprio per questo motivo, come FdI Capannoli, abbiamo presentato una mozione per sollecitare l’intervento da parte della Sindaca Cecchini e dei suoi collaboratori. Chiediamo che venga effettuata al più presto la rimozione delle scritte vandaliche sui muri del locale".

"Siamo fortemente convinti che la lotta al degrado passi da questi interventi: i capannolesi si meritano un paese pulito e in ordine. La salvaguardia e la tutela del nostro territorio, è per noi che abbiamo a cuore Capannoli e la sua immagine, un tema fondamentale per cui ci batteremo sempre" conclude FdI Capannoli.

 

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It