Capannoli, case popolari ristrutturate con il SuperBonus

CAPANNOLI. Interessati al Superbonus gli immobili di Via Risorgimento; l’immobile di Via Puccini sarà invece ristrutturato nel 2022

Le case popolari di Via Risorgimento, nel capoluogo, sono state inserite nell’elenco degli immobili che beneficeranno del Superbonus del 110% per la ristrutturazione.
Il Superbonus é un’agevole prevista dal Decreto Rilancio che permette di detrarre al 110% le spese di ristrutturazione degli immobili finalizzate all’efficientamento energetico.
Sono cinquanta gli immobili Erp presenti sul territorio provinciale inseriti nell’elenco che beneficeranno del Superbonus, approvato in occasione della seduta dell’Assemblea Apes dello scorso 5 febbraio; per il nostro Comune sono stati inseriti i due immobili posti in Via Risorgimento per un totale di 8 alloggi.
Gli uffici comunali ed Apes sono al lavoro per attivare le procedure di gara per l’affidamento dei lavori.
Gli interventi prevedono la riqualificazione energetica degli immobili mediante realizzazione di cappotto, oltre alla valutazione della sostituzione completa degli impianti, di caldaie o della sostituzione degli infissi.
“Oltre agli interventi finanziati con il Superbonus, Apes interverrà anche sulla casa popolare di Via Puccini” spiega l’assessora alle Politiche Sociali Gloria Vallini “All’interno del programma triennale di manutenzione degli alloggi Erp è prevista la ristrutturazione dell’immobile di Santo Pietro Belvedere da realizzare nell’anno 2022”.

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It