21.4 C
Pisa
martedì 4 Ottobre 2022

Cane fugge spaventato dai fuochi d’artificio: salvato e restituito al proprietario

Cane fugge spaventato dai fuochi d’artificio, salvato e restituito al proprietario grazie al Nogra Pisa.

È successo lo scorso sabato in occasione dei fuochi d’artificio a Marina di Pisa, dove erano presenti, come in tutti i grandi eventi programmati sul Litorale Pisano e in città, due pattuglie di guardie zoofile che, prontamente attivate, hanno recuperato un piccolo cane che era sfuggito al proprietario durante il lancio di fuochi pirotecnici.

“Il cagnolino, molto spaventato e tremolante, è stato subito messo in sicurezza e accudito dal personale del Soccorso Animali N.O.G.R.A. mentre le Guardie Zoofile, con la collaborazione di alcuni cittadini, cercavano il proprietario che nel frattempo lo stava cercando”, fa sapere sulla pagina socail il Nogra Pisa.

“Ringraziamo tutte le persone che hanno collaborato al salvataggio di questo dolcissimo cagnolino, in particolare dei ragazzi molti giovani e una donna. Il cagnolino durante la fuga è stato preso di striscio da un’auto che poi non si è fermata, per fortuna non riportando nessuna ferita / trauma.

Il cane in braccio al proprietario – foto: Nogra Pisa (Facebook)

Continuiamo a sconsigliare di portare i cani agli eventi dove è previsto il lancio di fuochi di artificio, visto che nella maggior parte dei casi, i cani fuggono con gravi conseguenze, perché coinvolti e vittime di incidenti stradali, o rimangono spaventati e traumatizzati per il resto della loro vita”, concludono le guaride zoofile del Nogra della sezione di Pisa.

Ultime Notizie

Trasporti per studenti a Pontedera, Baccelli: “Necessità oggettive”

Le esigenze di mobilità della popolazione studentesca residente è effettiva e consolidata. Per questo motivo la Regione Toscana ha ritenuto importante rinnovare l’impegno a...

Lutto nel mondo del ciclismo, si è spento Renzo Maltinti

Una vita spesa e vissuta a fianco del ciclismo, lo sport che ha amato fino all'ultimo. E' venuto a mancare ieri Renzo Maltinti, non ce...

Calci, chiusa la campagna antincendio 2022: il bilancio

Chiusa la campagna antincendio 2022: il bilancio dell’amministrazione comunale. Chiusa la campagna Antincendi boschivi 2022, nei primi nove mesi dell’anno in Toscana sono stati contati 591 incendi...

Elezioni Rsu alberghiero Matteotti, Uil: “Non parteciperemo al voto”

Di seguito il comunicato stampa della segreteria provinciale UIL scuola in merito alle procedure di elezione e individuazione delle RSU per l’istituto alberghiero Giacomo Matteotti di...

Rissa in campo (e fuori) tra baby-calciatori: “Sassate, calci e pugni”

Di seguito il comunicato stampa dell'associazione sportiva dilettantistica San Frediano Calcio 1922. Una rissa è scoppiata sabato pomeriggio durante la partita tra gli allievi di Romito e...

Malore in mare, uomo muore annegato

Secondo una prima ipotesi, il turista potrebbe essere annegato per un malore in acqua. Un turista tedesco di circa 70 anni è morto poco dopo le...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Incendio nella notte in un’azienda, in fiamme automezzi e tettoia

In fiamme alcuni automezzi dell'azienda Slesa di Ponsacco. L'intervento dei Vigili del fuoco nella notte in viale Europa . PONSACCO. Un incendio è divampato nell'azienda...

Automobilista sventa la truffa dello specchietto

Massima attenzione alle truffe dello specchietto in provincia di Pisa. Due giovani, stando a quanto riportato dalla segnalazione di una donna sul gruppo social della...

11enni schiaffeggiati e minacciati con una spranga di ferro a Ponsacco: individuati gli autori

Grave episodio di bullismo, i carabinieri di Ponsacco individuano gli autori: sono due ragazzini di dieci anni PONSACCO. Il 19 Settembre i carabinieri di Ponsacco...

Muore noto professore di storia e lettere

Addio allo stimato docente Mario Lido Romboli. Lutto per la scomparsa del professore Mario Lido Romboli, ex insegnante di storia e lettere all'Istituto Pesenti di Cascina...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...