Calcinaia, domani la finale del Campionato Italiano delle bellezze a quattro zampe

CALCINAIA.  Torna, più titolato che mai, il Trofeo Ubi Ubi giunto quest’anno alla 22esima edizione con tante curiosità e tante bellezze tutte da scoprire. Una manifestazione il cui unico tratto distintivo è la bellezza, perfino di razza, oltre che la grande passione e l’amore per i cari amici a quattro zampe che ci scodinzolano intorno.



L'esposizione canina organizzata dal Comitato Cinofilo Pisano in collaborazione con Amici Del Cane di Calcinaia, quest’anno si fregerà anche del titolo di Finale del Campionato Italiano.

Tante le iniziative in programma per l'ormai tradizionale appuntamento con i migliori amici dell´uomo, dedicato a cani di razza e non, che si terrà la prossima Domenica 4 Ottobre nei giardini retrostanti la Casa del Popolo di Calcinaia, situati precisamente in via Buozzi e via Garemi.

A esser disputati saranno la Finale del Campionato Italiano per cani di razza e il Campionato  Italiano Giovani presentatori e Meticci.

Nel rispetto della normativa AntiCovid è obbligatorio provvedere all’iscrizione online a questo indirizzo https://expoarcicaccia.wixsite.com/toscana fino al 4 Ottobre. A rendere davvero intrigante la giornata quattro raduni, tra cui quello attesissimo degli spitz, ma anche quello del bouledogue francese, oltre al raduno di razze più comuni come quella del pastore tedesco e dei retrever. Davvero importanti anche i premi in palio.

Un'opportunità imperdibile per tutti gli appassionati, ma anche per gli amanti dei cani in genere che potranno osservare le tante razze presenti alla manifestazioni e lasciarsi conquistare da intriganti musetti e occhioni dolcissimi.

La manifestazione si svolgerà nei giardini retrostanti la Casa del Popolo di Calcinaia, tra via Garemi e via Buozzi. Per maggiori informazioni contattare Fiorenza Madiai (347 8393760 – 0587 488069) o Paolo Ingoglia (349 3386442). Sul posto sarà garantito il servizio veterinario e il servizio ristoro.

In caso di maltempo la manifestazione sarà posticipata alla domenica successiva.

O.R.

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It