Centro-Destra per Calcinaia critica l'Odg presentato dalla maggioranza

CALCINAIA. Il gruppo Centro-Destra per Calcinaia prende le nette distanze dall’Ordine del giorno (clicca qui) presentato dalla maggioranza in quanto sarebbe, secondo il gruppo d'opposizione, autoreferenziale, provocatorio e divisivo. 
 
"Non c’era assolutamente la necessità di presentare un documento del genere in Consiglio Comunale- tuona il gruppo Centro-Destra per Calcinaia-, attribuendogli un peso politico maggiore rispetto ad altre forme, ma così facendo la maggioranza ha voluto intenzionalmente provocare e dividere, in un momento storico particolare che invece richiede ben altro. Non contenti si sono 'risentiti' della nostra risposta, che non si è fatta certo attendere. Comportamento tipico di chi 'lancia il sasso', e poi vuole nascondere la mano…"
 
Nel documento presentato dalla maggioranza si legge quanto segue: "Noi ci riteniamo un gruppo politico aperto alla collaborazione ed al contributo costruttivo di tutte quelle forze politiche e sociali che hanno a cuore il bene comune". "Bene, abbiamo uno scopo comune, e lo abbiamo dimostrato presentando varie proposte nell’interesse della collettività. Speriamo dunque di convergere uniti su molti temi pratici, temi di cui il nostro Comune ha bisogno" afferma il Centro-Destra per Calcinaia. L’Odg prosegue: "I nostri sono valori democratici. Non c’è odio, non c’è rancore! Non possiamo non dire che una certa destra è impreparata ad affrontare le sfide di oggi e del domani. Noi abbiamo la consapevolezza che occorrano idee e proposte adeguate ai nuovi bisogni".
 
"Anche i nostri sono valori democratici- afferma il gruppo Centro-Destra per Calcinaia-, senza odio e senza rancore, e definire la destra impreparata ad affrontare le sfide di oggi e di domani, beh, è tutto un dire… Abbiamo esempi di comuni che provenivano da amministrazioni di sinistra con evidenti problemi di bilancio e non solo, e solo una volta passati a destra hanno visto rifiorire il proprio comune sia sotto l’aspetto economico, sociale, urbanistico, ecc..."
 
I consiglieri comunale Marco BuggianiDaniele Ranfagni, Debora Sforza di Centro-Destra per Calcinaia dichiarano: "Notizia di ieri, giusto appunto per quanto riguarda la gestione dell’emergenza covid-19, la Regione Veneto, regione dove governa il centrodestra, ha sperimentato i tamponi rapidi, affidabili oltre il 90% e con un costo di soli 3 euro. Ecco l’efficacia, ecco l’efficienza, la prontezza di risposta, la competenza delle regioni governate dal centro destra, e rispediamo al mittente le accuse del tutto gratuite presenti in questo ODG".
 
I consiglieri d'opposizione concludono: "Il Sindaco Alderigi conclude il comunicato stampa del 18/11/20 citando il ponte sull’Arno, priorità assoluta a cui si sta dedicando l’amministrazione, anche se per adesso di concreto ancora poco o nulla, figuriamoci a che punto siamo per ciò che per loro non è priorità come ad esempio riqualificazioni di piazze e strade del nostro Comune".
Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It