A Calcinaia ''L'arte è Unione''

CALCINAIA. Da Sabato 17 Ottobre a Lunedì 30 Novembre, nell’ambito della rassegna Sete Sóis Sete Luas, al Museo della Ceramica Lodovico Coccapani in Via Aurelio Saffi a Calcinaia si terrà la mostra “L’art est Union” di WaRoox, giovane artista dell’isola de la Réunion, conosciuto in tutto il mondo, da Parigi fino in Medio Oriente.

WaRoox (nome d'arte composto da WA – Western Australia, perché è da li che ha iniziato a dipingere le sue prime tele e da Roox, rosso, perché nella sua età più verde i suoi capelli erano rossi) si è avvicinato all’arte senza sapere di essere un'artista già all’età di 13 anni, dando sfogo al suo lato ribelle e disegnando graffiti. Dal dipingere sui muri è poi passato a colorare le tele, una forma diversa di espresione che gli ha permesso, restando fedele alla sua concezione d'arte, di raggiungere una più vasta platea di pubblico e appassionati.

L'esposizione sarà assolutamente particolare e potrà facilmente proiettare tutti i visitatori che desideranno ammirarla nel fantastico mondo della pop art americana, richiamando alla mente miti del genere come Roy Lichtenstein o Keith Haring. Nella mattina di Sabato 17 Ottobre, precisamente alle ore 10.30, ci sarà però un'altra inaugurazione da celebrare. La mano è sempre quella di WaRoox, ma ben diversa è la portata dell'opera. Infatti l'artista delle isole mascarene dal 10 al 17 Ottobre sarà impegnato nel realizzare un favoloso murales presso il sottopasso di via Piave a Fornacette. E sarà questo bel progetto che il Sindaco del Comune di Calcinaia, Cristiano Alderigi e l'Assessore alla Cultura, Elisa Morelli, sveleranno a tutta la cittadinanza che vorrà prendere parte all'evento.

La giornata, organizzata dal Centrum Sete Sois Sete Luas, in collaborazione con il Comune di Calcinaia e il Museo L. Coccapani, si svilupperà anche nel pomeriggio. Infatti dalle ore 14.00 alle ore 17.00, nel cortile esterno del Museo della Ceramica si terrà il corso di danza tradizionale basca con l’insegnate Izaskun Iturri e con il musicista Agus Barandiaran, leader di uno dei più conosciuti gruppi di musica tradizionale basca Korrontzi. Sarà possibile provare l'ebbrezza di cimentarsi in questo ballo popolare in maniera assolutamente gratuita. E' necessario però iscriversi, cosa del resto che occorre fare anche per visitare la mostra di Waroox che sarà inaugurata presso il Museo Coccapani proprio a partire dalle ore 17.00.

Dopo l'inaugurazione è prevista una performance musicale tradizionale basca condotta proprio da Izaskun Iturri e Agus Barandiaran che, siamo certi, non mancherà di cinvolgere tutti i presenti. Ricordiamo che, per assistere alla mostra, ad ingresso libero, è comunque necessaria una prenotazione o tramite mail a questo indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. oppure tramite WhatsApp al numero 3887583081. Gli stessi recapiti possono essere utilizzati per iscriversi al corso di danze basche.

 

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It