5.2 C
Pisa
martedì 18 Gennaio 2022

Asl Toscana Nord Ovest: oltre 20mila casi in 7 giorni, Valdera con 3.354 casi batte Pisa e Livorno

Coronavirus: 20.379 nuovi positivi dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022 nell’Asl Toscana nord ovest. Questi gli aggiornamenti sulla situazione Covid  nell’Azienda USL Toscana nord ovest.

I nuovi casi positivi, dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022 sono stati 20.379, con 102 comuni coinvolti. Nei sette giorni precedenti i nuovi positivi erano stati 5.591 con 93 comuni coinvolti.

Di seguito il dettaglio per ogni zona distretto.

ZONA PISANA3.245 nuovi casi positivi di cui 1.464 (pari al 45%) hanno meno di 35 anni.

Calci 109, Cascina 958, Crespina Lorenzana 127, Fauglia 61, Orciano Pisano 2, Pisa 1.088, San Giuliano Terme 488, Vecchiano 190, Vicopisano 222.

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 285

Vaccinazioni complessivamente effettuate (al 3 gennaio 2022): 119.384 prime dosi, 108.013 seconde dosi, 51.560 terze dosi.

La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’ 85,8%.

Questo anche il numero delle terze dosi somministrate nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022: 6.268.

Queste infine le prime dosi somministrate, sempre nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022, ai bambini: 436.

 ZONA ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA3.354 nuovi casi positivi di cui 1.449 (pari al 43%) hanno meno di 35 anni.

Bientina 251, Buti 144, Calcinaia 353, Capannoli 174, Casciana Terme Lari 252, Castelnuovo Val di Cecina 13, Chianni 14, Lajatico 39, Montecatini Val di Cecina 18, Palaia 108, Peccioli 128, Pomarance 43, Ponsacco 455, Pontedera 682, Santa Maria a Monte 400.

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 105

Vaccinazioni complessivamente effettuate (al 3 gennaio 2022): 135.858 prime dosi, 121.443 seconde dosi, 60.689 terze dosi.

La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’ 84,4%.

Questo anche il numero delle terze dosi somministrate nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022: 7.566.

Queste infine le prime dosi somministrate, sempre nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022, ai bambini: 296.

ZONA LIVORNESE2.539 nuovi casi positivi di cui 1.027 (pari al 40%) hanno meno di 35 anni.

Capraia Isola 2, Collesalvetti 223, Livorno 2.314.

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 297

Vaccinazioni complessivamente effettuate (al 3 gennaio 2022): 150.525 prime dosi, 134.246 seconde dosi, 50.297 terze dosi.

La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’ 82,4%.

Questo anche il numero delle terze dosi somministrate nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022: 7.4234.

Queste infine le prime dosi somministrate, sempre nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022, ai bambini: 729.

ZONA VALLI ETRUSCHE1.376 nuovi casi positivi di cui 554 (pari al 40%) hanno meno di 35 anni.

Bibbona 17, Campiglia Marittima 97, Casale Marittimo 8, Castagneto Carducci 87, Castellina Marittima 15, Cecina 328, Guardistallo 17, Montescudaio 29, Monteverdi Marittimo 6, Piombino 248, Riparbella 10, Rosignano Marittimo 411, Santa Luce 16, San Vincenzo 49, Sassetta 14, Suvereto 24.

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 310

Vaccinazioni complessivamente effettuate (al 3 gennaio 2022): 98.172 prime dosi, 89.446 seconde dosi, 42.895 terze dosi.

La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’ 83,3%.

Questo anche il numero delle terze dosi somministrate nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022: 5.598.

Queste infine le prime dosi somministrate, sempre nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022, ai bambini: 437.

DATI SUI RICOVERI COVID

Questa la situazione dei ricoveri Covid specifica per ciascun presidio al 4 gennaio 2022:

  • all’ospedale di Pontedera 22 ricoverati, di cui 2 in terapia intensiva;
  • all’ospedale di Livorno ci sono 78 ricoverati per Covid, di cui 8 in terapia intensiva;
  • all’ospedale di Lucca 45 ricoverati, di cui 6 in terapia intensiva;
  • all’ospedale Apuane 36 ricoverati, di cui 4 in terapia intensiva;
  • all’ospedale Versilia 36 ricoverati, di cui 6 in terapia intensiva;
  • all’ospedale di Cecina 14 ricoverati, di cui 4 in terapia intensiva;
  • all’ospedale di Barga 0 ricoverati.

Dunque, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest i ricoveri per “Covid-19” al 3 gennaio sono in totale 231 (il 28 dicembre erano 164) di cui 30 in terapia intensiva (il 28 dicembre erano 22).

ALTRI DATI AZIENDALI SULL’ANDAMENTO DELLA PANDEMIA

Ad oggi, sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, il totale dei guariti è di 97.572 (+2.027 rispetto allo scorso 28 dicembre) mentre i soggetti in isolamento sono 15.340 (-1.252 rispetto al 28 dicembre).

Oggi sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest  si sono registrati 5 decessi: 2 nell’ambito di Massa Carrara, 1 nell’ambito di Lucca; due nell’ambito di Pisa. Nei sette giorni precedenti i decessi erano stati 20 (4 nell’ambito territoriale di Massa Carrara, 5 nell’ambito di Lucca, 4 nell’ambito di Pisa, 5 nell’ambito di Livorno, 2 nell’ambito della Versilia).

DATI AZIENDALI SULL’ANDAMENTO DELLE VACCINAZIONI

Al 3 gennaio 2022 le vaccinazioni effettuate sono 2.319.802, di cui 1.000.018 per prime dosi. Sono stati vaccinati 513.054 donne e 486.964 uomini.

Per quanto riguarda le fasce d’età, la maggior parte dei vaccinati appartiene alla fascia 50-59 con 167.626 vaccinati; subito dopo la fascia 40-49 con 158.058 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 147.404 vaccinati; segue la fascia di età 70-79 anni con 131.417 vaccinati; poi viene poi la fascia 30-39 con 108.353; la fascia 20-29 con 98.616; la fascia d’età over 80 con 103.307; la fascia 12-19 con 78.009 vaccinati; ultima, ma in ascesa, la fascia 5-11 con 7.223.

E’ possibile seguire in tempo reale l’andamento della campagna di vaccinazione anti-Covid, avviata in Toscana il 27 dicembre scorso, grazie al portale web regionale https://vaccinazioni.sanita.toscana.it, on line dal 7 gennaio 2021.

E]

Ultime Notizie

Casi Covid, chiusa la Carducci di Santo Pietro Belvedere

Sospesa l'attività didattica in presenza alla scuola primaria di Santo Pietro Belvedere. Con ordinanza della Sindaca emanata in data odierna è stata prevista la...

Inaugurata a Caprona “La Nuova Pieve”: bar, ristorante e pizzeria

Un nuovo inizio per il locale gestito da Sokol Dylgjeri e Margherita Possenti. VICOPISANO. Caprona saluta il 2022 ritrovando uno dei suoi locali più apprezzati,...

Scuole chiuse a Montopoli, necessari lavori sulla rete idrica

Acque Spa ha comunicato che mercoledì 19 gennaio, dalle ore 8.30 alle 17.30, si renderà necessario sospendere l’erogazione idrica in tutto il capoluogo di...

Calcinaia, giovedì verrà interrotta l’energia elettrica per circa tre ore

Enel comunica ai suoi utenti che Giovedì 20 Gennaio, dalle ore 13.15 alle ore 16.30, verrà interrotta la distribuzione di energia elettrica a Calcinaia...

Covid: il numero dei ricoverati a Pisa e Pontedera

Ecco la situazione dei ricoveri a Pisa e Pontedera in base ai dati forniti dalla Regione. Ospedale Lotti di Pontedera: Il 15 gennaio erano...

Distretto di S. Maria a Monte: servizi potenziati per il cambio medico

A partire da oggi, lunedì 17 gennaio e fino a venerdì prossimo, 21 gennaio, i servizi amministrativi ad accesso diretto del distretto Asl di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Valdera, donna stroncata da un malore improvviso in casa

Lutto per la scomparsa di Carmelina Garbino, stroncata da un malore improvviso a soli 59 anni. È scomparsa a 59 anni Carmelina Garbino, dipendente dell’Asl...

Malata da tempo prende il Covid e muore

La donna aveva 56 anni ed era residente nel comune di Calcinaia. Lascia il marito e un figlio Si è spenta Antonella Casigliani, 56 anni,...

Covid, muore 56enne della Valdera

Addio a un cinquantaseienne di Buti deceduto con positività al Covid. Quattro decessi in provincia di Pisa sono stati segnalati nel bollettino Covid di ieri...

Muore positivo al Covid in ospedale

Addio a un pensionato della Valdera positivo al Covid. PONTEDERA. È morto Mario Mellini, 80 anni, pensionato, ex informatore medico scientifico. L’uomo era nato a...

Branco di ragazzi trasformano Pontedera in un ring

PONTEDERA. Rissa in via Rossini: sono volati calci e pugni tra una ventina di ragazzi, anche minorenni. Sono stati postati in rete dei video...

Auto si ribalta nel tratto tra Santa Maria a Monte e Bientina

Bientina. Incidente poco dopo le 18,30 di oggi sabato 15 gennaio nel tratto che da Santa Maria a Monte conduce a Bientina. Una Ford...