21.9 C
Pisa
venerdì 6 Agosto 2021

Addio al cavaliere Arzilli, storico ristoratore e ambasciatore del tartufo nel mondo

La città della Rocca piange la scomparsa di Dino Arzilli, patron e chef del ristorante Genovini.

Se ne va l’uomo che ha portato i sapori di San Miniato, in particolare il tartufo, fuori dai confini del Pisano. “Dino Arzilli era il Ristorante Genovini, un luogo che non solo a San Miniato è conosciuto, ma in tutta la Toscana e oltre. Dino, con i fratelli, era stato il fondatore prima della bottega del Genovini, dove poi si aggiunse il distributore di benzina e la trattoria. Aperta nel 1968, uno dei primi lavori dell’architetto sanminiatese Lanfranco Benvenuti, e che fu impreziosito dal dipinto La cena dei poeti al suo interno. Un dipinto realizzato dai pittori sanminiatesi Giorgio Giolli e Gianfranco Giannoni”, a parlare è il sindaco Simone Giglioli.

“Ma Dino Arzilli era un cuoco, non si chiamavano ancora chef. E il suo nome è legato al tartufo. Tartufo del quale è stato ambasciatore in tutto il mondo e che cresceva negli stessi luoghi in cui era, ed è, la trattoria. Dino Arzilli era sempre pronto a collaborare per far crescere il nome di San Miniato e per portare il nome del suo tartufo ovunque ce ne fosse necessità. Se San Miniato è conosciuta a livello nazionale e internazionale è anche per il lavoro di professionisti come Dino. La ‘sua’ stracciatella al tartufo, una vera prelibatezza, l’aveva preparata al Parlamento europeo a Bruxelles, alla conviviale con cui il presidente Romano Prodi passò le consegne di presidente della Commissione europea al portoghese José Manuel Durão Barroso. E poi, sempre con l’Associazione tartufai, a Miami, a Chicago, a Francoforte, in Irlanda, in Russia. Soddisfazione arrivò anche con la nomina a Cavaliere della Repubblica nel 2012, insignito dall’allora Presidente Napolitano. Grazie Dino per tutto quello che hai fatto e per aver portato San Miniato e il tartufo nel mondo. Insegnerai agli angeli a fare la ‘tua’ stracciatella”.

Ultime Notizie

Studente carbonizzato: nessuna lesione sul corpo

L'esame autoptico sul corpo carbonizzato di Francesco Pantaleo (leggi) era iniziato nella giornata di martedì 6 luglio."L'autopsia ha confermato che il cadavere non presenta...

Donare è vita: in campo la Nazionale Trapiantati, le vecchie glorie di Fornacette e operatori sanitari

FORNACETTE. L'appuntamento è fissato per sabato 25 settembre al 'Piero Masoni'. 'Donare è Vita', questo il titolo dell'iniziativa solidale, ha lo scopo di sensibilizzare...

Coniugi litigano in auto, lui la spinge giù dall’auto

Non mettere il dito tra moglie e marito, diventa discutibile quando durante un litigio in auto e lui su tutte le furie decide di...

Salici e Bellaria diventano ”i parchi dello sport”: tutte le novità

Pontedera tra i primi comuni ammessi ai contributi per l’allestimento di nuove aree fitness nel parco dei Salici e della Bellaria.Il Comune di Pontedera...

Violenze negli ospedali, a proteggere il personale sanitario arriva il dispositivo anti-aggressione

Arriva nell'AUSL Toscana nord ovest "Mydasoli", un dispositivo per garantire la sicurezza di medici, infermieri e operatori sanitari toscani.Un sistema di allarme sonoro da...

Terricciola SiCura: “Giardino comunale ostaggio dei vandali, è una situazione inaccettabile”

Aggressione inaudita nel giardino comunale di Terricciola, dove ignoti se la sono presa contro un tendone comunale adibito alle feste paesane.Sulla questione interviene il...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...