21.4 C
Pisa
martedì 4 Ottobre 2022

A Pontedera l’International Street Food, specialità da tutto il mondo [VIDEO]

Street food in piazza dei pini. Inaugurato a Pontedera l’International Street Food, la nuova manifestazione sostituisce lo storico mercatino europeo. La tre giorni pontederese proseguirà nel weekend.

PONTEDERA. Arriva a Pontedera l’International Street Food, una delle più importanti manifestazioni di street food in Italia. Si svolgerà in Piazza Garibaldi, ed inizierà venerdì 9 dalle ore 18, per poi proseguire, sabato 10 e domenica 11 settembre 2022 dalle ore 12.

Cosa si può mangiare. Si tratta del più grande evento itinerante di alta cucina, che porta con sé tutti i profumi ed i sapori dei piatti più famosi della tradizione regionale ed internazionale. In questa quarantottesima tappa ci saranno 20 stand con moltissime prelibatezze, fra le quali: cucina Peruviana, la Paella Valenciana, la Cucina Argentina, gli arrosticini e le pannocchie alla brace, il Pulled pork, Bombette di Alberobello, arrosticini, carciofo alla giudia gli arancini, i cannoli, la pasta di mandorla siciliana, gli Hamburger gourmet, i Panini di mare con polpo e salmone.

Organizzazione e modifiche al traffico. Gli stand sono stati installati lungo la strada che costeggia Piazza Garibaldi. Sono state, quindi, necessarie alcune modifiche al traffico: la piazza sarà chiusa alle macchine e chi arriverà da via della Stazione Vecchia potrà soltanto proseguire su viale Risorgimento e viale della Repubblica in direzione stazione.


Addio al mercatino europeo. L’ultima edizione dello storico mercatino europeo venne organizzata nel 2020. In quell’anno la manifestazione si spostò per la prima volta in Piazza Garibaldi anche a causa delle restrizioni legate alla pandemia. I motivi principali che portarono la giunta comunale a spostare l’evento dedicato allo street food dal Piazzone a piazza Garibaldi sono legati alla sicurezza e al congestionamento del traffico. Chiudere una delle porte di accesso alla città come Piazza Martiri della Libertà congestionava troppo il traffico e bloccava la città per troppi giorni.

Come ha spiegato a VTrend il vicesindaco Alessandro Puccinelli: “Nel 2020, vista la necessità di cambiare la location del mercatino europeo, proponemmo a Confesercenti le aree di viale Italia e di piazza Garibaldi e proprio in quest’ultimo luogo venne organizzato la manifestazione nel 2020. Quella edizione non andò benissimo e i commercianti non rimasero soddisfatti, sicuramente fu complice la pandemia”.

“L’anno scorso, nel 2021, la situazione pandemica – prosegue Puccinelli – non consentì l’organizzazione del mercatino europeo così a marzo di questo anno ho chiesto a Confesercenti di organizzare il mercatino europeo in piazza Garibaldi ma la risposta è stata negativa. Preso atto della loro decisione è stata individuata un’altra organizzazione che era soddisfatta di Piazza Garibaldi”.

S.L.

Ultime Notizie

PlayStation e Xbox per i bimbi ricoverati, una super gara di solidarietà

L'appello di un'infermiera scatena una gara di solidarietà sui social: PlayStation e Xbox per i piccoli ricoverati al Santa Chiara. Cosa si può fare per...

Covid, altri 3.637 nuovi casi in Toscana e otto decessi. Salgono TI e ricoveri ordinari

CORONAVIRUS. 3.637 nuovi casi, età media 49 anni. Otto decessi. I nuovi casi positivi sono 3.637 su 17.191 test di cui 1.376 tamponi molecolari e 15.815...

Covid, 422 nuovi positivi tra Pisa e provincia: ecco dove

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 3.637 su...

Trasporti per studenti a Pontedera, Baccelli: “Necessità oggettive”

Le esigenze di mobilità della popolazione studentesca residente è effettiva e consolidata. Per questo motivo la Regione Toscana ha ritenuto importante rinnovare l’impegno a...

Lutto nel mondo del ciclismo, si è spento Renzo Maltinti

Una vita spesa e vissuta a fianco del ciclismo, lo sport che ha amato fino all'ultimo. E' venuto a mancare ieri Renzo Maltinti, non ce...

Calci, chiusa la campagna antincendio 2022: il bilancio

Chiusa la campagna antincendio 2022: il bilancio dell’amministrazione comunale. Chiusa la campagna Antincendi boschivi 2022, nei primi nove mesi dell’anno in Toscana sono stati contati 591 incendi...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Incendio nella notte in un’azienda, in fiamme automezzi e tettoia

In fiamme alcuni automezzi dell'azienda Slesa di Ponsacco. L'intervento dei Vigili del fuoco nella notte in viale Europa . PONSACCO. Un incendio è divampato nell'azienda...

11enni schiaffeggiati e minacciati con una spranga di ferro a Ponsacco: individuati gli autori

Grave episodio di bullismo, i carabinieri di Ponsacco individuano gli autori: sono due ragazzini di dieci anni PONSACCO. Il 19 Settembre i carabinieri di Ponsacco...

Automobilista sventa la truffa dello specchietto

Massima attenzione alle truffe dello specchietto in provincia di Pisa. Due giovani, stando a quanto riportato dalla segnalazione di una donna sul gruppo social della...

Muore noto professore di storia e lettere

Addio allo stimato docente Mario Lido Romboli. Lutto per la scomparsa del professore Mario Lido Romboli, ex insegnante di storia e lettere all'Istituto Pesenti di Cascina...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...